Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani Bio: insieme per un futuro sostenibile! Festival provinciale del benessere [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Trapani Bio: insieme per un futuro sostenibile! Festival provinciale del benessere [VIDEO]

26 Settembre 2019 15:40, di Valentina Rosy Parrino
Trapani Bio
Attualità
visite 814

“Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote”. “Le persone stanno soffrendo, le persone stanno morendo, interi ecosistemi stanno crollando. Siamo sull’orlo di un’estinzione di massa e tutto ciò di cui riuscite a parlare sono i soldi e l’illusione di una crescita economica perenne”.

Queste sono alcune delle frasi che Greta Thunberg, la nota attivista ambientalista svedese di 16 anni, ha rivolto ai leader mondiali in apertura del vertice ONU a New York lo scorso 20 settembre.Esattamente un anno fa la allora quindicenne sedeva da sola fuori dal parlamento svedese. A distanza di un anno Greta è stata capace di coinvolgere giovani da ogni parte del mondo, studenti e lavoratori, di diventare il volto della lotta ai cambiamenti climatici e promotrice dello sviluppo sostenibile. Si stima che venerdi scorso circa 4 milioni di studenti e lavoratori siano scesi in piazza in centinaia di città in tutto il mondo a sostegno della protesta contro i cambiamenti climatici. Eh si, i cambiamenti climatici ormai sono sotto gli occhi di tutti ed è necessaria un’inversione di rotta se non vogliamo che la situazione volga nel peggiore dei modi per tutti.
Diversi studi mettono in correlazione il riscaldamento globale non soltanto con gravi danni ai territori ma anche con la nostra salute. Già oggi le morti in Europa legate al cambiamento climatico sono migliaia, ma saranno milioni se non si agisce subito.
In particolare l’aumento della temperatura terrestre comporta:
Aumento di zanzare e zecche portatrici di malattie;
Acqua contaminata e pericolose infezioni batteriche;
Problemi di salute mentale;
Aumento del diabete di tipo 2;
Problemi respiratori e ictus;
Maggiori incidenti automobilistici;
Incremento delle contaminazioni dei cibi di batteri pericolosi per l’uomo.
Abbiamo poco tempo, “il mondo è totalmente fuori rotta” ha detto anche il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres.
L’attenzione è tutta sui governi e sui potenti che decideranno le nostre sorti con le loro azioni politiche…ma è davvero così o possiamo noi per primi fare qualcosa per invertire la rotta? Si, perché siamo proprio noi con le nostre abitudini ed i nostri stili di vita ad influire  sull’andamento dei mercati e sulla produzione. Il potere di cambiare le cose dunque viene prima di tutto da noi. Anche se questo può sembrare difficile o “scomodo” cambiare le nostre abitudini non sarà un sacrificio per gli altri o per l’ambiente ma prima di tutto per la nostra salute! E allora come fare per “salvarci” e dare il nostro contributo?
Molte sono le associazioni in tutta Italia che oggi si stanno muovendo in questo senso, per sensibilizzare le persone ad uno stile di vita più sano per se stessi e meno dannoso per l’ambiente. Anche Trapani vuole dare il proprio contributo promuovendo la cultura del benessere fisico e mentale nel rispetto dell’ambiente.
L’associazione Hot Stone  proprio per questo il 6-7-8 Dicembre 2019 terrà il primo festival provinciale del benessere. Nata principalmente per far conoscere il mondo del massaggio e i suoi molteplici benefici, l’associazione tuttavia si rivolge anche a tutti coloro che sono interessati alle discipline olistiche  e metodi naturali per raggiungere il proprio benessere psico-fisico.
Il festival in questo senso vuole essere un momento di incontro ed informazione sui temi del benessere, fisico e mentale, raccogliendo in queste giornate tutte le eccellenze del territorio che a vario titolo promuovono lo sviluppo sostenibile, conciliando due obiettivi fondamentali:
- Tutelare gli ecosistemi;
- Promuovere uno sviluppo socio-economico sostenibile.
Il festival dunque si propone come un primo momento di incontro e sensibilizzazione, volto a rendere le persone consapevoli di come possono contribuire con il proprio stile di vita ad un futuro più libero da plastica, insetticidi, emissione di CO2. In particolare il festival si articolerà nelle seguenti attività:
Gara di massaggi che vedrà impegnati giovanissimi nella sezione junior e qualificati massaggatori professionisti;
Talk show, in cui si potranno ascoltare relatori su temi quali: massaggio come prevenzione, alimentazione, cosmesi naturale, potere della musica, armonie lettararie, movimento e sport;
Habitat e luoghi del benessere;
Wedding bionaturale;
Bar- ristorante punto di ristoro che proporrà apericena, spuntini, buffet a base di menu vegetariani.
Degustazioni di vino o birra biologici per un clima festoso e conviviale capace di conquistare gusti e sensibilità diverse.
In questa occasione inoltre sarà allestita una mostra mercato, in cui imprenditori, ditte e commercianti potranno proporre i loro prodotti biologici ed ecosostenibili.
Infine per accontentare grandi e piccini ci sarà anche uno spazio baby bio, dedicato ai bambini, in cui sarà allestita la casetta di Babbo Natale, che sarà un momento di svago, di gioia e di doni che avrà come tema principale  “la magia del riciclo”!
In vista della realizzazione dell’evento l’associazione Hot Stone propone attualmente corsi di massaggio gratuiti rivolti a ragazzi dai 12 ai 18 anni finalizzati alla partecipazione della gara di massaggi che si terrà in occasione del festival.
Un’occasione unica nel suo genere da non perdere assolutamente!
Insieme per un futuro sostenibile.
Per iscrizioni ed informazioni rivolgersi all’associazione Hot Stone in via Fardella 312- TP oppure telefonare ai numeri 3665041112/ 3894214555.
Valentina Parrino
Psicologa, Specialista in Tecniche del Rilassamento
Per ulteriori info, approfondimenti o curiosità potete scrivermi al seguente indirizzo: valyparrino@gmail.com

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Trapani Bio: insieme per un futuro sostenibile! Festival provinciale del benessere [VIDEO]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie