Trapani Oggi

Tribunale, insediamento ufficiale per Alessandra Camassa - Trapani Oggi

Marsala | Attualità

Tribunale, insediamento ufficiale per Alessandra Camassa

01 Luglio 2016 08:40, di Niki Mazzara
visite 2529

"Ho iniziato qui la mia carriera nella magistratura. E il primo amore non si scorda mai”.  Così ha ricordato ieri, nel corso della cerimonia ufficiale...

"Ho iniziato qui la mia carriera nella magistratura. E il primo amore non si scorda mai”.  Così ha ricordato ieri, nel corso della cerimonia ufficiale di insediamento, la nuova presidente del Tribunale di Marsala, Alessandra Camassa. “Il mio primo capoufficio - ha ricordato la giudice trapanese - è stato Paolo Borsellino, il mio primo presidente di sezione Andrea Genna, poi ho lavorato per sette anni con Vincenzo Pantaleo”. Cammassa ha chiesto a tutti gli operatori della giustizia “collaborazione, tolleranza e lealtà” promettendo di essere "al vostro servizio e al servizio dei cittadini” coniugando “efficienza e un modo di lavorare sereno”. La neo presidente ha annunciato il suo impegno per dotare il Palazzo di Giustizia di Marsala di nuove risorse umane e tecnologiche. La cerimonia di insediamento si è svolta nell’aula “Paolo Borsellino”. E se il rinnovo dei vertici del Tribunale marsalese si è ufficialmente completato con l'insediamento della presidente Camassa, dopo l'arrivo del procuratore capo Pantaleo, resta da capire cosa accadrà al Palazzo di Giustizia di Trapani dove, con l'arrivo del nuovo presidente del Tribunale Andrea Genna, resterà da coprire l'incarico di procuratore capo, dato il trasferimento di Marcello Viola a Firenze e dei due sostituti procuratori Norzi e Trinchillo che, dopo l'estate, prenderanno servizio a Catania. Pare circolare con sempre più insistenza la voce che alla guida della Procura trapanese possa giungere Dino Petralia, attuale procuratore aggiunto alla Dda di Palermo, e marito della dottoressa Camassa.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie