Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 05 Dicembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Venduto il Centro Grande Migliore di Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

4

11

3

8

18

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani-Erice

Venduto il Centro Grande Migliore di Trapani

23 Gennaio 2020 11:10, di Laura Spanò
Venduto il Centro Grande Migliore di Trapani
Cronaca
visite 59819

La struttura Ex Grande Migliore di Trapani, è stata venduta nel corso di un'asta fallimentare. Ad acquistarla la CE.DI. POLLINA S.R.L., che opera nel settore dell'ingrosso della cosmesi e profumeria.
"Abbiamo richiesto un incontro all'Azienda e ai Curatori fallimentari affinchè si possa avviare un confronto- dichiara Mimma Calabrò, segretario generale Fisascat Cisl Palermo-Trapani - con l'obiettivo di ricollocare il personale che per molti anni ha operato all'interno della struttura alle dipendenze prima della Migliore spa e poi, in seguito al fallimento, di Gieco srl. Speriamo – continua - che l'avvio di una nuova attività, alla quale si è potuto dare seguito grazie anche, ai grandi sforzi dei Curatori fallimentrti Avv. Alberto Marino e Avv. Calogero Pisciotta, possa significare anche l'apertura di uno spiraglio per tanti lavoratori in un territorio fortemente martoriato dalla crisi economica.
Ci auguriamo anche che si possa sbloccare la situazione di stallo in cui versa la struttura Grande Migliore di Palermo - conclude la sindacalista - affinchè si possa dare seguito ad eventuali acquisizioni”. Il centro Grande Migliore sul lungomare Dante Alighieri di Trapani, chiuse definitvamente il 31 dicembre 2018.
Questo a seguito della risoluzione del rapporto contrattuale di affitto di reparto aziendale intercorso con la Gieco S r l, ad oggi fallimento Gieco srl. “Quello che verrà sarà un triste Natale per i 31 lavoratori e le loro famiglie”, con queste parole Mimma Calabrò Segretario Generale Fisascat Cisl Palermo Trapani, commentò a caldo la notizia della chiusura del Grande Migliore di Trapani – Comprensibile fu lo sconforto dei lavoratori che videro vanificarsi lunghi mesi di trattativa nel corso dei quali sperarono che le difficoltà rappresentate dalla società potessero essere comunque superate.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings