Trapani Oggi

Amorosia nominato Direttore generale del Libero Consorzio Comunale - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Amorosia nominato Direttore generale del Libero Consorzio Comunale

25 Luglio 2014 09:56, di Ornella Fulco
visite 682

Pietro Amorosia, neo segretario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, č stato nominato, ieri, dal Commissario straordinario Antonio Ingroia anche ...

Pietro Amorosia, neo segretario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, è stato nominato, ieri, dal Commissario straordinario Antonio Ingroia anche Direttore generale dell’Ente. La decisione è scaturita dalla necessità di procedere alla riorganizzazione dell’ex Amministrazione provinciale durante l'ultima importante fase di transizione il cui percorso, a breve scadenza, dovrà sfociare, come previsto dalla legge regionale che ha soppresso le Province, nella istituzionalizzazione e nella piena operatività politico-amministrativa dei Liberi Consorzi di Comuni. Altra esigenza di dotarsi della figura del Direttore Generale è stata quella di dare attuazione alle ultime innovazioni legislative di settore e, in particolare, alla ridefinizione della dotazione organica, alla redistribuzione dei carichi di lavoro del personale dipendente, distinti per dirigenze, settori e posizioni organizzative, alla riorganizzazione dei servizi relativi all’anticorruzione, alla trasparenza, al controllo interno ed al supporto all’organismo di valutazione della performance. In particolare, le funzioni che competono al Direttore Generale sono le seguenti: attuazione degli indirizzi e degli obiettivi determinati dagli organi di governo dell’Ente, avvalendosi dei dirigenti; sovrintendenza della gestione dell’Ente perseguendo livelli ottimali di efficacia e di efficienza; predisposizione del piano degli obiettivi e del piano esecutivo di gestione; coordinamento e sovrintendenza dei dirigenti per le funzioni loro assegnate; definizione dei criteri generali per l’organizzazione delle direzioni, dei servizi e degli uffici, previa informazione alle rappresentanze sindacali e quant’altro previsto dal Regolamento degli uffici e dei servizi.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie