Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 18 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ancora cumuli di rifiuti per le strade, pulizia straordinaria della Trapani Servizi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

3

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Ancora cumuli di rifiuti per le strade, pulizia straordinaria della Trapani Servizi

25 Aprile 2018 14:42, di Ornella Fulco
Ancora cumuli di rifiuti per le strade, pulizia straordinaria della Trapani Servizi
Attualità
visite 575

Lavoro straordinario, stamattina, per gli operatori della Trapani Servizi che, oltre al regolare turno per garantire anche oggi, Festa della Liberazione, la raccolta differenziata dei rifiuti, si sono sobbarcati la pulizia straordinaria in via dei Ranuncoli (zona porto peschereccio) e in via Ammiraglio Staiti. I cassonetti lasciati nelle zone non servite dal porta a porta per accogliere l'indifferenziato residuo e utilizzati anche dagli operatori commerciali di quelle zone, infatti, traboccavano di rifiuti con sacchetti, cartoni e sacchi neri giganti fin sulla strada. "Abbiamo constatato che i contenitori superstiti - spiega Carlo Guarnotta, amministratore delegato della Trapani Servizi - sono ogni giorno presi d'assalto dai cittadini e dentro ci si trova di tutto, in barba a quanto disposto dalle ordinanze del commissario straordinario". Le aree interessate dalla bonifica di oggi sarebbero, a quanto pare, di competenza della New System, la ditta incaricata dal Comune del ritiro presso le attività commerciali e dei rifiuti ingombranti ma lo "spettacolo", stamane, era sotto gli occhi di tutti, anche dei turisti in giro per la città. "Lavoriamo in condizioni limite - prosegue Guarnotta - e, anche a fronte di tutto il nostro impegno, non è una situazione tollerabile ancora a lungo, occorrono ulteriori provvedimenti del commissario straordinario". Continuando di questo passo, raggiungere l'obiettivo del 35% di raccolta differenziata pare divenire, giorno dopo giorno, una "impresa impossibile". Non abbiamo mancato, in queste settimane dall'avvio del servizio, di esortare i cittadini, pur a fronte di obiettivi disagi nelle zone non servite dal porta a porta, ad impegnarsi per far funzionare la differenziata e abbiamo ugualmente stigmatizzato coloro che si mostrano refrattari al rispetto delle regole ma chi attualmente è alla guida dell'amministrazione comunale, forse, dovrebbe fare lo sforzo di uscire dal Palazzo e farsi un giro per le strade e a contatto con i cittadini. "Date loro le brioches", rispose, distante, Maria Antonietta di Francia a chi le comunicava che non c'era più pane per il popolo. Tutti ricordiamo come è andata a finire.

© Riproduzione riservata

Commenti
Ancora cumuli di rifiuti per le strade, pulizia straordinaria della Trapani Servizi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie