Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 31 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Arresto aggressore donna, il sindaco ringrazia Carabinieri e Magistratura - Trapani Oggi

0 Commenti

3

6

4

3

0

Testo

Stampa

Politica
Valderice

Arresto aggressore donna, il sindaco ringrazia Carabinieri e Magistratura

26 Luglio 2016 16:47, di Niki
Arresto aggressore donna, il sindaco ringrazia Carabinieri e Magistratura
Politica
visite 262

"Esprimo apprezzamento e soddisfazione per il lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine e dalla Magistratura. Il giovane nigeriano, arrestato con l’accusa di essere l’aggressore di una donna inerme, che ha rischiato la vita, non può tuttavia essere il pretesto per strumentalizzare una condizione difficile che appartiene alla gestione del flusso migratorio". Così il sindaco di Valderice Mino Spezia dopo la notizia, diffusa stamane, del fermo, da parte dei Carabinieri del presunto autore della aggressione e rapina ai danni di una donna in via Enrico Toti. "Le stesse dinamiche delle indagini e le dichiarazioni degli investigatori - prosegue Spezia - testimoniano l’importante collaborazione che gli altri immigrati, ospiti del centro di accoglienza cittadino, – come l’aggressore – hanno fornito per consentire ai Carabinieri ed ai Magistrati di fare luce su ciò che è accaduto la sera del 30 maggio scorso nel nostro Comune. Testimonianze, che nel loro humus culturale, respingono la violenza, rasserenano gli animi e permettono di definire un percorso lungo ma necessario d’integrazione e di reciproco rispetto". Il sindaco di Valderice sottolinea che, dalla vicenda, "emerge anche la necessità di un presidio sempre più capillare del territorio. La presenza delle Forze dell’Ordine rappresenta un’azione di prevenzione, prima ancora che di repressione di eventuali reati e va rafforzata, razionalizzata per dare tranquillità ai cittadini".

© Riproduzione riservata

Commenti
Arresto aggressore donna, il sindaco ringrazia Carabinieri e Magistratura
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings