Trapani Oggi

Atti osceni davanti ad una minorenne, arrestato - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Atti osceni davanti ad una minorenne, arrestato

21 Giugno 2022 10:54, di
visite 2944

Protagonista della vicenda un sessantenne di Trapani bloccato dalla polizia

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Adagio che sembra essere stato coniato su misura per un sessantenne di Trapani che, già recidivo, è stato arrestato dalla polizia per atti osceni in luogo pubblico. L'uomo ha lasciato lo sportello dell'auto semi-aperto per farsi vedere da uno studentessa minorenne, che attendeva l'arrivo del bus, mentre compiva atti osceni all'interno dell'abitacolo. Si era fermato nei pressi di un istituto scolastico e quando ha notato la ragazza ha iniziato il suo show interrotto, però, dagli agenti della Squadra mobile che lo hanno bloccato e arrestato. I poliziotti, infatti, conoscendolo per i suoi precedenti, lo stavano pedinando. Ignorando di essere seguito, il sessantenne ha fermato l'auto nei pressi di una scuola. Accanto alla vettura, uno studentessa che attendeva l'arrivo dell'autobus per far rientro a casa. Adocchiata la vittima, l'indagato ha aperto lo sportello per farsi vedere mentre compiva atti osceni. L'arresto della polizia è stato convalidato dal Gip del tribunale di Trapani che ha disposto per il sessantenne l'obbligo di dimora. Frattanto, però, le indagini proseguono. C'è, infatti, il sospetto che l'uomo possa essere coinvolto in altri episodi del genere. Non si esclude, pertanto, che la vicenda possa avere ulteriori sviluppi,

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie