Trapani Oggi

Atti vandalici nel parco villa Olivia di Castellammare - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Cronaca

Atti vandalici nel parco villa Olivia di Castellammare

12 Gennaio 2024 18:08, di Redazione
visite 1200

Danneggiata la porta del magazzino

«Tutti i cittadini devono avere cura dei luoghi pubblici, patrimonio collettivo da tutelare. Gli atti di vandalismo sono ad opera di incivili che non hanno rispetto del bene comune. Gesti che condanniamo fermamente, come l’ultimo che ha riguardato il parco urbano villa Olivia dove è stato preso di mira il magazzino utilizzato dall’associazione “Genitori di Buona Volontà” che da sempre si spende con attività in favore della comunità. L’associazione ha già sporto denuncia ai Carabinieri e ci auguriamo si possa risalire ai responsabili di questo ulteriore, inaccettabile, gesto ai danni del parco».

E' quanto sottolinea  il sindaco di Castellammare del Golfo, Giuseppe Fausto a seguito del ritrovamento ieri della porta del magazzino comunale danneggiata all’interno del parco urbano villa Olivia, utilizzato per le attività dall’associazione “Genitori di buona volontà”.

Tentando di introdursi all’interno dell’edificio, qualcuno ha preso a calci la porta del magazzino adesso divelta ed inutilizzabile, come ha segnalato ieri mattina il responsabile dell’associazione, Rosario Bambina. In questo tratto della villa non ci sono telecamere.

  «Chi vandalizza e deturpa i beni pubblici non ha rispetto dell’ambiente comune e degli altri. Mi auguro che i controlli possano portare ad identificare chi compie questi gesti. Proprio per prevenire atti di vandalismo, ma anche l’abbandono di rifiuti, stiamo prevedendo un potenziamento delle telecamere mobili di sorveglianza in alcuni punti strategici e -conclude il sindaco Giuseppe Fausto- tutelare il patrimonio e il decoro di Castellammare».

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie