Trapani Oggi

Avviata sterilizzazione gatti randagi sull'isola di Marettimo - Trapani Oggi

Marettimo | Attualità

Avviata sterilizzazione gatti randagi sull'isola di Marettimo

23 Febbraio 2024 06:35, di Laura Spanò
visite 2707

Il progetto mira a fornire una soluzione all'emergenza sanitaria generata dalla presenza di molti felini sull'isola

Marettimo, la più lontana delle isole dell'arcipelago delle Egadi, con circa 700 abitanti, vanta un primato singolare: una colonia di 200 gatti randagi. Gli oltre 200 felini “urbani” che hanno preso dimora sulla piccola isola in parte si sono “autorganizzati”, molti di questi poi vengono accudito da marettimari che hanno da sempre a cuore gli animali come Paolo Panepinto che assieme ad altri due suoi amici ne sfama in tutto circa 80. Gli altri sono dislocati in altre vie ma non censiti ufficialmente.

Panepinto (nella foto di copertina) accudisce una delle tre colonie censite nel mese di giugno dall'Asp di Trapani. E questo dopo più di un anno che chiedeva un intervento di sterilizzazione da parte del Comune, per evitare la proliferazione dei felini stessi. Cosa che adesso è diventata emergenza. La problematica per operare sull'isola è la mancanza di un ambulatorio veterinario, anche se da subito un privato ha messo a disposizione uno spazio all'interno della sua casa. L'allarme era stato lanciato lo scorso mese di ottobre.

Vista l'emergenza il Comune di Favignana è corso ai ripari, avviando, con la collaborazione del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, una campagna di sterilizzazione dei gatti randagi sull'isola. Il progetto, redatto e coordinato dall'Ufficio randagismo del Comune sotto la guida del comandante della Polizia Locale Libero Giuseppe Carbone, mira a fornire una soluzione strutturale all'emergenza sanitaria generata dalla presenza di felini sull'isola. Le procedure di sterilizzazione si svolgono all'interno di un ambulatorio temporaneo allestito in collaborazione con l'ufficio SUAP in locali concessi da un privato cittadino. Il dottore Ugo Azzaro, medico veterinario dell'ASP, con l'ausilio di un collega paramedico, ha proceduto alle prime otto sterilizzazioni. 

"Siamo entusiasti di vedere finalmente avviato questo progetto tanto atteso", dice il vice sindaco Ignazio Galuppo con delega alla Sanità. "La sterilizzazione dei gatti randagi non solo contribuirà a migliorare la salute pubblica e il benessere degli animali, ma rappresenta anche un importante passo avanti verso la gestione responsabile della fauna selvatica sull'Isola di Marettimo". 

"Questa iniziativa è il risultato di uno sforzo collaborativo tra il Comune di Favignana, il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria e privati cittadini", dice il sindaco Francesco Forgione. "Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito e, in particolare, il dottore Gianfranco Gioffrè per avere generosamente concesso i locali in cui allocare l'ambulatorio rendendo possibile l'avvio del progetto. Invitiamo la comunità a sostenere attivamente questa iniziativa per un ambiente più sano e sicuro per tutti".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie