Trapani Oggi

Calcio Trapani zero ...di rigore - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Calcio Trapani zero ...di rigore

17 Novembre 2021 15:42, di Salvatore Morselli
visite 1246

I trapanesi incapaci di andare a segno anche dagli 11 metri

Turno di recupero nell’infrasettimanale per il Trapani che, in maglia bianca per ospitalità, affronta, in un derby granata, l’Acireale. Una partita in cui il Trapani ha ancora una volta manifestato le sue difficoltà a centro campo dove si trova regolarmente in condizioni di inferiorità numerica consegnandosi al balia agli avversari. La partita l’ha fatta quindi l’Acireale con l’ undici di Criaco che ha provato, riuscendoci poco, con le ripartenze. In una di queste si è anche conquistato un calcio di rigore ma Gatto ha sparato sulla traversa vanificando la possibilità di andare in vantaggio. Sfortuna, quindi alla incapacità di esprimere una benché minima trama di gioco. Con i fischi che a fine gara hanno accompagnato Pagliarulo e compagni negli spogliatoi.

La cronaca: al 5’ angolo per gli ospiti, di testa Ortolini di poco alto, risponde ( 6’)  il  Trapani con Vitale  che va al tiro, deviazione in angolo. Al 15’cross da sinistra di Pedicone, Russo allo stacco di testa, di poco fuori. Al 19’ Musso va in gol ma l’assistente Cusumano di Collegno, che opera sotto la gradinata, alza la bandierina per segnalare il fuori gioco. Azioni che non trovano profondità e il gioco ristagna.

Poi, al 34’,  lampo di Bonfiglio a destra, palla a centro area, Musso di testa ma libera la difesa acese.  Al 44’ Trapani vicino al gol: gran tiro da fuori area di Bonfiglio e palla che fa la barba al palo alla sinistra del portiere ospite. La prima frazione di gara finisce dopo quattro minuti di recupero, che ci stavano tutti, concessi dal direttore di gara.

Nella ripresa al 7’ occasionissima per il Trapani con De Felice che ha sul piede la palla del più facile dei gol ma incrocia malissimo sprecando tutto. Risponde l’Acireale che va vicino al gol con Correnti che al 13’ si infila in area del Trapani e va al tiro che Cultraro riesce a deviare sul palo e quindi in angolo. Criaco effettua un triplo cambio che con i due del primo tempo fanno esaurire le sostituzioni. Al 29’ Ortolini riceve in area del Trapani,stoppa e si gira, palla di poco fuori con Cultraro immobile.  Al 33’ Mustacciolo,appena entrato, stacca di testa sul secondo palo difeso da Cutraro, palla di poco alta. Ripartenza del Trapani e al 35’ Musso  viene messo a terra in area acese, dal dischetto Gatto sulla traversa. È il segno che di gol al Provinciale non se ne vedranno. Nell’ultimo minuto di recupero espulsione di Cadili per u duro fallo a centro campo. Poi, la fine.   

 Tabellino: 

Trapani – Acireale 0-0  

Trapani: (4-3-3):  Cultraro; A. Barbara,  Maltese, Bruno, Pedicone ( 42’ pt Santarpia) ; Olivera ( 22’ Buffa), Lupo ( 42’ pt Pagliarulo) , Vitale (22’ st Spano) , Tedesco  ; Bonfiglio,  De Felice (22’st Gatto), Musso  A disp. Recchia, Munoz, Sami, Tedesco,  All.Criaco

Acireale (3-4-2-1): D’Alterio; Tumminelli ( 32’ st Mustaccioli) , De Pace, Figliomeni ( 43’st Esposito) , Cadili; Todisco,  Correnti, Cristiani;  Russo ( 27’ st Garetto) ; Savanarola, Ortolini ( 32’ st Piccioni) . A disp.: Ruggiero,Cottone, Mustacciolo, Cannino, Joao Pedro,  Piccioni. All. De Sanzo.

Arbitro: Restaldo di Ivrea

Note: Espulso Cadili al 49’st,  angoli 7 a 3 per Acireale, ammoniti Maltese, Santarpi. Musso per il Trapani  Savanarola, Todisco per l’Acireale recupero 4 / 5,

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie