Trapani Oggi

Compie 12 anni il 9 gennaio, il 10 causa Dpcm non può tornare dalla madre. - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Compie 12 anni il 9 gennaio, il 10 causa Dpcm non può tornare dalla madre.

15 Gennaio 2022 13:42, di Redazione
visite 684

Adesso il ragazzino, vaccinato, dovrò aspettare due settimane in Sicilia. Successo ad una coppia separata

Un padre di 46 anni di Noto ha denunciato una storia ai limiti del paradosso. Marcello - questo è il nome del genitore coinvolto- è separato dalla moglie che vive a Milano . I due coniugi hanno un figlio che vive con la madre ma si trova in affido condiviso. Ciò significa che il giudice ha stabilito dei periodi di vacanza che la coppia ci tiene a rispettare per il bene del bambino. " Dal 3 al 9 gennaio mio figlio si è trovato con me in Sicilia" ha spiegato il padre.

Proprio il 9 il ragazzino ha compiuto 12 anni  e per il giorno dopo era previsto il rientro a casa in Lombardia. Quando il 10 padre e figlio sono arrivati in aeroporto con i documenti ed il risultato negativo  del tampone molecolare l'addetto della Sac (la società di gestione dell'aeroporto) ha detto al padre esterrefatto  che l'imbarco non poteva essere consentito.

Il Dpcm , entrato in vigore proprio quel giorno, permette l'imbarco solo a dodicenni vaccinati . " Ho fatto presente - ha detto il padre- che il tampone era negativo , che il bambino doveva assolutamente trovarsi a scuola ma soprattutto che c'è una sentenza del giudice che stabilisce i giorni in cui mio figlio può stare con me e che io non posso assolutamente violare per non subire conseguenze penali".

Non c'è stato nulla da fare per i due. Il bambino è stato subito vaccinato , ma la certificazione che gli permetterà di partire la potrà ottenere solo dopo due settimane. " Anche se è contento di stare con me e con i nonni sta perdendo giorni di scuola per colpa dell'ignoranza".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie