Trapani Oggi

Covid/19, sono 606 i positivi, e quasi dieci mila i guariti - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Covid/19, sono 606 i positivi, e quasi dieci mila i guariti

25 Febbraio 2021 15:37, di Redazione
visite 1345

Aumentato i decessi

Diventano 606 (-18) i positivi a Trapani e provincia ad oggi, dei quali 44 (+2) ricoverati in terapia non intensiva e 2 (-1) ricoverati in terapia internsiva.

Aumentano a 9.850 (-23) i guariti e purtroppo aumentano a 242 (+8) i deceduti dall’inizio della pandemia.

Il numero dei contagiati in provincia è così suddiviso per Comune: 125 (+2) a #Castelvetrano; 109 (-7) a #Trapani; 86 (-5) a #Marsala; 71 (-1) ad #Alcamo; 58 (-1) ad #Erice;  58 (+3) a #Campobello di Mazara; 46 (-2) a #Mazara del Vallo; 19 (-2) a #Custonaci; 11 (-1) a #Paceco;  6 (-1) a #Valderice; 4 (-3) a #SanVito Lo capo;  4 (-1) a #Petrosino; 2 a #SantaNinfa; 1 a #Castellammare del Golfo; 1 a #Calatafimi-Segesta; 1 a #Partanna;  1 a #Vita; 2 (+1) a #Poggioreale; 1 a #Pantelleria;  0 a #Gibellina; 0 a #Favignana;  0 a #Salemi; 0 a #Buseto Palizzolo; 0 a #Salaparuta.  I #tamponi parziali effettuati ad oggi sono 222, tamponi per ricerca dell’#antigene 120.

Intanto sono disponibili, in tutti i Centri siciliani, le nuove date (relative al mese di aprile) per la prenotazione delle vaccinazioni anti Covid riservate agli over 80. Tutto ciò è stato possibile grazie alla conferma delle previsioni di consegna delle dosi Pfizer/Biontech da parte della Struttura commissariale nazionale e agli accantonamenti che prudenzialmente l'assessorato alla Salute della Regione Siciliana ha programmato fin dall'inizio della campagna vaccinale.

Le procedure per poter effettuare la prenotazione sono rimaste immutate. I cittadini con età pari o superiore ad 80 anni (compresa tutta la classe 1941) possono utilizzare l’apposita piattaforma (http://www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it). La prenotazione può essere eseguita anche dai familiari o assistenti: è sufficiente il codice fiscale e la tessera sanitaria della persona che intende vaccinarsi.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie