Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 06 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Anniversario Mattarella, Musumeci: suo esempio resta riferimento per la buona politica - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Castellammare del Golfo

Anniversario Mattarella, Musumeci: suo esempio resta riferimento per la buona politica

06 Gennaio 2021 13:39, di Redazione
Anniversario Mattarella, Musumeci: suo esempio resta riferimento per la buona politica
Cronaca
visite 397

«L'esempio di Piersanti Mattarella, dopo più di 40 anni dalla morte, resta un riferimento per quanti sono impegnati nella buona politica, quella che persegue il giusto e non l’utile. Il suo spessore culturale, l'abilità nel mediare situazioni difficili alla ricerca di ampie convergenze, il coraggio nel chiedere cambiamento e innovazione - in una terra che non era ancora disposta a cambiare - sono valori che chi fa politica in Sicilia non può non fare propri. Oggi, forse, più di ieri». Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in occasione del 41esimo anniversario dell'omicidio di Piersanti Mattarella, ucciso a Palermo dalla mafia il 6 gennaio 1980 e su cui ancora non è stata fatta piena luce.
Mafia: Turano, imparare lezione Piersanti Mattarella
“A quarantuno anni di distanza dal tragico omicidio di Piersanti Mattarella lo ricordiamo con senso di gratitudine avendo chiaro che abbiamo ancora bisogno di imparare la sua lezione di libertà, coraggio e impegno civile. In questa fase così delicata della vita della Sicilia e dell'intero Paese la vocazione e la testimonianza civile e politica  di Mattarella possono essere una risorsa enorme davanti a problemi antichi e sfide nuove” così l’assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana e deputato regionale dell'Udc Mimmo Turano.
A 41anni dall'assassinio di Piersanti Mattarella:commemorazione al cimitero comunale del presidente della Regione nato e sepolto a CastellammaredelGolfo
Nel rispetto delle misure anti covid-19, sobria e brevissima cerimonia non aperta al pubblico.
Anche quest'anno l'amministrazione comunale ha ricordato Piersanti Mattarella, nato a Castellammare del Golfo nel 1935 ed ucciso a Palermo il 6 gennaio del 1980, quando era presidente della Regione siciliana. Alle ore 11, nella chiesetta cimiteriale  è stata deposta una corona d'alloro sulla tomba di Piersanti Mattarella. 
 
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings