Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 25 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Crolla traliccio, morti due operai - Trapani Oggi

0 Commenti

6

1

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Cronaca
Mazara del Vallo

Crolla traliccio, morti due operai

15 Febbraio 2017 11:05, di Ornella Fulco
Crolla traliccio, morti due operai
Cronaca
visite 458

Tragico incidente sul lavoro a Mazara del Vallo, stamattina intorno alle 9.30.Un uomo di 52 anni è morto a causa del crollo di un'antenna di telefonia, alta circa 20 metri, sulla quale, insieme ad un collega, stava effettuando lavori di manutenzione. Si tratta del palermitano Giuseppe Romeo, titolare della ditta "Romeotel" Sas attiva nel settore delle telecomunicazioni e che ha sede a Palermo in via San Ciro. Ferito gravemente il 33enne Vincenzo Miraglia, operaio della stessa azienda. Secondo le prime notizie il traliccio sul quale entrambi lavoravano, collocato in contrada Affacciata, ha ceduto improvvisamente mentre i due uomini vi erano imbracati e si è abbattuto al suolo. Nulla da fare per Romeo, che è morto sul colpo, mentre Miraglia è stato estratto dai rottami con l'ausilio dei Vigili del Fuoco e trasferito in elisoccorso a Palermo. Sull'episodio indaga il locale Commissariato di Polizia. In questo momento gli agenti stanno procedendo, su disposizione della Procura della Repubblica di Marsala, a mettere sotto sequestro l'area sulla quale sorgeva l'antenna di proprietà della Telecom. Aggiornamento ore 16 Sale a due il bilancio delle vittime dell'incidente sul lavoro avvenuto questa mattina in contrada Affacciata. Non ce l'ha fatta l'operaio 33enne Vincenzo Miraglia che era stato estratto ancora vivo dai rottami del traliccio di un'antenna di telefonia crollato al suolo e trasportato in elisoccorso al Civico di Palermo. L'uomo stava eseguendo interventi di manutenzione insieme al titolare della ditta "Romeotel", il 52 enne Giuseppe Romeo, che aveva perso la vita sul colpo.

© Riproduzione riservata

Commenti
Crolla traliccio, morti due operai
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie