meteo Trapani 22.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Detenzione e spaccio di stupefacenti, blitz dei Carabinieri in una casa di via Mascagni - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

1

Testo

Stampa

Hab
Cronaca
Trapani

Detenzione e spaccio di stupefacenti, blitz dei Carabinieri in una casa di via Mascagni

11 Ottobre 2018 12:14, di Ornella Fulco
Detenzione e spaccio di stupefacenti, blitz dei Carabinieri in una casa di via Mascagni
Cronaca
visite 3746

È accusato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente il 28enne trapanese Giuseppe Scimemi, arrestato stamattina dai Carabinieri. La perquisizione nella sua abitazione in via Mascagni, effettuata con l'ausilio delle unità cinofile, ha confermato i sospetti degli investigatori che vi si svolgesse un traffico di stupefacenti. I militari hanno fatto irruzione nelle ore notturne per sfuggire alle "vedette" che continuamente controllano le attività di spaccio segnalando l’arrivo di persone nei dintorni del quartiere e la zona è stata cinturata  per evitare che gli occupanti della casa potessero sbarazzarsi della droga.
Forzata la porta, dato che suonando il campanello non si è ottenuta risposta, i carabinieri hanno trovato Scimemi adagiato sul divano. Il giovane ha negato di essere in possesso di stupefacenti anche dopo il ritrovamento di due bilancini di precisione, perfettamente funzionanti, sporchi di hashish, cinque coltelli con le lame intrise della stessa sostanza resinosa, un rotolo di carta stagnola e circa 700 euro in banconote di vario taglio che custodiva nei pantaloni che aveva addosso.
Dopo pochi minuti, all’interno di un cassonetto dell’avvolgibile della finestra, è stato trovato un contenitore per alimenti in plastica con all’interno 67 stecchette di hashish, per un peso complessivo lordo di circa 231 grammi, confezionate singolarmente con carta stagnola.
Nel corso della perquisizione é stata anche rinvenuta una banconota da 50 euro palesemente falsa anch’essa sequestrata ed inviata alla Banca d’Italia per i necessari accertamenti.
Terminati gli atti di rito negli uffici del Comando Compagnia di Trapani , il giovane è stato trasferito alla Casa Circondariale "Pietro Cerulli" di Trapani a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

Commenti
Detenzione e spaccio di stupefacenti, blitz dei Carabinieri in una casa di via Mascagni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie