Trapani Oggi

E' ai domiciliari e organizza la sua festa di compleanno, ora è in carcere - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Cronaca

E' ai domiciliari e organizza la sua festa di compleanno, ora è in carcere

27 Ottobre 2023 12:10, di
visite 2165

L'uomo non si è fatto mancare nulla, solo che alla porta hanno anche bussato i carabinieri

Una festa di compleanno in grande, con tanto di torta, invitati,  regali da spacchettare e anche droga. Fin qui, sostanza stupefacente a parte,  niente di male. Ci mancherebbe. I compleanni, quando si può, si  festeggiano sempre con le persone care. E’ un modo per stare insieme.  Per divertirsi. Per trascorrere, insomma, una bella serata all’insegna del sorriso. Il festeggiato – un mazarese di 49 anni - , però, era agli arresti domiciliari  e sul più bello hanno bussato alla porta di casa i carabinieri per eseguire un controllo di routine. 

I militari dell’Arma così si sono ritrovati in mezzo alla festa e mentre procedevano ad identificare tutti gli invitati il figlio minorenne del festeggiato gettava dalla finestra la droga. Un gesto che non è passato inosservato agli uomini in divisa che hanno recuperato la sostanza stupefacente e arrestato  colui che poco prima se ne era disfatto.  Ora c’è un seguito perché al mazarese che era ai “domiciliari”  è stato notificato il provvedimento di  aggravamento di misura cautelare. Provvedimento che porta la firma del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Trapani, sulla scorta delle risultanze raccolte dai carabinieri.  Dopo le formalità di rito l’uomo è finito in carcere

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie