Trapani Oggi

Il giallo di via Dei Pescatori, c'è una nuova versione - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Cronaca

Il giallo di via Dei Pescatori, c'è una nuova versione

27 Ottobre 2021 15:25, di Luigi Todaro
visite 4503

A far luce su quanto accaduto il padre del 41enne ricoverato al Sant'Antonio Abate

Ho parlato con mio figlio e mi ha raccontato che è caduto dalla bici perchè spaventato dall'abbaiare dei cani”.

A far luce su quanto accaduto, lunedì sera, in via Dei Pescatori, nel popolare rione San Giuliano, è il padre del 41enne, finito in ospedale con tre costole fratturate, un polmone perforato e una vistosa ferita alla testa.

L'uomo aveva raccontato di essere stato rincorso da quattro cani randagi che lo hanno fatto cadere dalla bici mentre stava facendo rientro nella proprio abitazione.

A smentirlo, però, erano stati due fidanzati che si trovavano in via Dei Pescatori e che avevano asserito che il 41enne  “Si faceva trainare con la bici da un'auto, ha  perso l'equilibrio ed è caduto da solo”.

Adesso una nuova versione, quella fornita dal padre del 41enne che ieri sera è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all'ospedale Sant'Antonio Abate dove è ricoverato da lunedì sera.

Le sue condizioni comunque migliorano..
Nella zona, lo hanno confermato i residenti, ci sono cani.

Da accertare, però, se sono randagi e se hanno un padrone.

In questa direzione, il Comune di Erice, che vuol vederci chiaro, eseguirà degli accertamenti.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie