Trapani Oggi

Il maltempo continua a flagellare la Sicilia orientale. Nubrifagio a Catania [VIDEO] - Trapani Oggi

Cronaca

Il maltempo continua a flagellare la Sicilia orientale. Nubrifagio a Catania [VIDEO]

26 Ottobre 2021 14:40, di Redazione
visite 1322

A Scordia si lavora per trovare la signora dispersa e liberare abitazioni e strade dall'acqua

_______________________________________________________________________________

**Aggiornamento** - Dopo riunione in Prefettura, stanno inviando presso il Maas (mercato agroalimentare) centro concorsi, un pulmino 9 posti 4x4 ed un camion allestito per il trasporto di persone. Il Resp. P.C. di Carlentini: comunica che sono state evacuate n.5 famiglie, n.2 famiglie saranno ospitate da parenti, per le altre 3 famiglie sta provvedendo il Sindaco. Stanno operando 2 mezzi meccanici su via Nazionale dove sono caduti n.2 muri, di cui uno di recinzione di una villetta. In via Martiri della Resistenza cedimento del corpo stradale che è stato transennato.

________________________________________________________________________________

**Aggiornamento** - In Senato un minuto di silenzio per le vittime. L'aula del Senato si è fermata per un minuto di silenzio per ricordare le vittime del maltempo, nel Catanese. A chiederlo, a inizio aula, è stata la senatrice di Forza Italia, Urania Papatheu per i morti "che purtroppo aumenteranno", ha detto. La presidente di turno, Anna Rossomando, ha accettato la richiesta unendosi al cordoglio.

_______________________________________________________________________________

**Aggiornamento** - C'è un'altra vittima in Sicilia per il maltempo. Un uomo di 53 anni è morto a Gravina di Catania, travolto da un fiume di acqua e fango. Si tratta di un'altra vittima dopo l'uomo di 67 anni di Scordia, trovato morto ieri, mentre la moglie risulta ancora dispersa. Il corpo del 53enne è stato trovato da volontari della Misericordia sotto l'auto. Inutili i tentativi di rianimazione cardiopolmonare. Secondo una prima ricostruzione, sembra che la vittima, originaria di Pedara ma residente a Catania, sia scesa da una vettura, forse dopo un incidente stradale, in via Etnea e sarebbe stata travolta dall'acqua. Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco, carabinieri, polizia municipale e personale del 118.

______________________________________________________________________________

**Aggiornamento** - Duecento partecipanti ad un concorso pubblico sono rimasti bloccati al Maas (mercato agroalimentare) di Catania, allagato e al buio. Mezzi della Protezione civile stanno intervenendo per assistenza in attesa di trasferimento in area sicura. Disagi e allagamenti anche ad Acireale dove sono in azione al momento i volontari della protezione civile.

_______________________________________________________________________________

Maltempo in Sicilia orientale. Situazione ancora gravissima. Un nubifragio per ore si è abbattuto su Catania trasformando le strade della città e la centralissima via Etnea, in un fiume in piena, e piazza Duomo in un lago. Allagato lo storico mercato della ’Pescherià, invasa anche la fontana da dove emerge per un tratto il fiume sotterraneo Amenano. Ad aggravare la situazione anche l’acqua piovana che si riversa in città dai paesi eteni e arriva copiosa su Catania e un blackout elettrico che interessa il centro storico e che ha interessato anche il Municipio. La PC regionale ha disposto invio su Catania di volontari dotati di mezzi con idrovore da tutta la Sicilia.

Carlentini, si sta intervenendo in 2 fabbricati a rischio di crollo poichè è franata la parte sottostante; gli immobili si trovano in posizione difficile. Sono state sgomberate 5 persone.

Comune di VIAGRANDE (CT): allagamenti nei piani cantinati e nelle strade comunali, diverse macchine in panne. Volontari PC attivati per i soccorsi.

Paternò (CT): ci sono diverse auto ferme nella zona industriale. Chiede supporto di volontari

Allagamenti Comune Belpasso: il resp UCPC segnala allagamento in un abitazione in via Pantelleria,  c'è una situazione altamente critica di allagamenti, strade e sottopassi nella rotatoria vicino Etnapolis, molte macchine sono rimaste bloccate.

A causa delle intense precipitazioni, la Tangenziale Ovest di Catania è provvisoriamente chiusa al traffico, in direzione Messina, al km 3,200. La sede autostradale è allagata all’altezza di Gravina così come diverse zone della cittadina. In direzione Siracusa il traffico è fortemente rallentato. Lo rende noto l’Anas che sul posto ha delle squadre di manutenzione al lavoro per ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie