Trapani Oggi

Migrante ospite alla "Giovanni XXIII" dà in escandescenze - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Migrante ospite alla "Giovanni XXIII" dà in escandescenze

02 Dicembre 2014 13:56, di Niki Mazzara
visite 667

Un giovane somalo di 23 anni, ospite presso l'Ipab "Giovanni XXIII", adesso convertita in centro di accoglienza per migranti,è stato protagonista, la ...

Un giovane somalo di 23 anni, ospite presso l'Ipab "Giovanni XXIII", adesso convertita in centro di accoglienza per migranti,è stato protagonista, la notte scorsa, di una protesta violenta che ha richiesto dapprima l'intervento di un agente dell'Europol in servizio presso la struttura e poi dei Carabinieri. Il giovane, in preda all'agitazione, ha cominciato a sferrare calci e pugni a tutto ciò che era alla sua portata, compreso il vigilantes e personale del centro. Solo l'intervento dei militari dell'Arma e di altre due radiomobili dell'Europol ha consentito di riportare alla calma l'extracomunitario che è stato anche accompagnato in ambulanza al Pronto Soccorso del "Paolo Borsellino" dove le lesioni che si era procurato scagliandosi contro mobili e suppellettili sono state medicate. Il giovane è stato successivamente riportato alla "Giovanni XXIII". Durante i tentativi per bloccarlo due agenti dell’Europol hanno riportato ferite e contusioni per le quali sono state necessarie le cure dei sanitari.

© Riproduzione riservata

De Luca
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie