Trapani Oggi

Misiliscemi penultimo atto - Trapani Oggi

Misiliscemi | Politica

Misiliscemi penultimo atto

10 Luglio 2019 14:27, di
visite 2831

Prima delle fine dell’anno il Decreto istitutivo?

L’occasione è stata data da  una normale assemblea di fine anno per gli adempimenti statutari approvazione del bilancio consuntivo e preventivo. Ma anche la regolarizzazione delle quote sociali.

Ma per i soci dell’Associazione Misiliscemi che dopo il referendum, passato a grande maggioranza, per la costituzione di un nuovo comune che sganci dalla città di Trapani le otto frazioni (Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande, Marausa, Palma, Salinagrande e Pietretagliate) è stato il momento di fare un  po’ il punto della situazione.

“ All’inizio il dialogo con il comune di Trapani per dare vita agli adempimenti di legge previsti era molto frequente e fluido. Posta certificata da una parte e dall’altra, ma ora questa corrispondenza si è allentata. Noi – ci ha detto il presidente del comitato Misiliscemi Salvatore Tallarita – abbiamo adempiuto a tutti gli obblighi normativi. Siamo stati a Palermo in assessorato dove ci è stato detto che a giorni predisporranno il Decreto istitutivo. Magari lo inseriranno nella prossima legge finanziaria. Dopo di che sarà nominato un commissario dalla Regione dovrà sbloccare le carte relative alla suddivisione del patrimonio immobiliare

Se non  ci saranno intoppi, il prossimo anno si andrà a votare per il primo consiglio comunale di Misiliscemi”. E in tale ottica la decisione del Consiglio Direttivo di candidarsi ufficialmente al governo del Comune di Misiliscemi con la definizione del proprio programma elettorale.

© Riproduzione riservata

De Luca
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie