Trapani Oggi

Nave Iuventa in abbandono. Dodici Ong chiedono l'apertura di una indagine - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Nave Iuventa in abbandono. Dodici Ong chiedono l'apertura di una indagine

23 Novembre 2023 11:35, di Laura Spanò
visite 1152

L'imbarcazione è sottosequestro da sei anni a Trapani

Dodici ong sporgono denuncia chiedendo che si apra un’indagine per individuare i responsabili del deterioramento della nave tedesca di soccorso migranti Iuventa, sotto custodia italiana dopo il sequestro avvenuto sei anni fa a Trapani e il processo a quattro membri dell’equipaggio per presunto «favoreggiamento dell’immigrazione irregolare».

La nave tedesca impiegata in operazioni di soccorso fu sequestrata sei anni fa.

Si tratta della seconda denuncia, dopo quella presentata lo scorso marzo senza risultato. Adesso, altre 12 ong hanno depositato le loro denunce. La Iuventa è stata sequestrata dalle autorità italiane nell’agosto 2017.

Un’ispezione effettuata nell’ottobre 2022 - spiegano le ong nella denuncia - ha rivelato che la nave si trova in condizioni disastrose, frutto di anni di abbandono e di mancata manutenzione sotto la custodia dell’autorità portuale di Trapani. La totale mancanza di salvaguardia ha portato a vandalismi ed eventualmente al suo deterioramento.

«Nel dicembre 2022, ciò è stato riconosciuto dal tribunale di Trapani, che ha ordinato il ripristino della nave alle condizioni precedenti la confisca. La violazione del dovere di custodia è stata quindi riconosciuta di fatto, ma senza che nessuno ne venisse ritenuto responsabile», dice Dariush Beigui, dell’equipaggio della Iuventa -. Faremo in modo che vengano resi noti e chiamati a rispondere coloro che danneggiano i mezzi di soccorso urgentemente necessari alle frontiere europee, impedendo così il salvataggio di migliaia di vite. Questo è l’obiettivo della nostra azione congiunta, in cui siamo riuniti in quanto attori della società civile».

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie