Trapani Oggi

Operativo presso il Tribunale di Marsala lo "Sportello Antiviolenza" - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Operativo presso il Tribunale di Marsala lo "Sportello Antiviolenza"

24 Aprile 2024 06:40, di Redazione
visite 862

Protocollo d'Intesa tra Procura della Repubblica, Comune e Associazione "Casa di Venere"

Con la firma dei Rappresentanti istituzionali, stamani √® stato confermato il Protocollo d'Intesa con il quale prosegue a Marsala l'operativit√† dello ‚ÄúSportello per l'accoglienza, l'ascolto e l'assistenza in favore delle cosiddette fasce deboli della popolazione e delle vittime di violenza di genere‚ÄĚ.¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† Predisposto un numero verde (800 300 006)

Il Procuratore Fernando Asaro, il magistrato Calogero Roberto Piscitello (coordinatore Area D - fasce deboli), il sindaco Massimo Grillo e la dott.ssa Francesca Parrinello (‚ÄúCasa di Venere‚ÄĚ) hanno concordato le modalit√† di svolgimento del servizio che viene ospitato nei locali del Tribunale, in un'area dedicata messa a disposizione dalla Procura, cui √® affidato il coordinamento del servizio.

La gestione dello ‚ÄúSportello Antiviolenza‚ÄĚ √® affidata all'Associazione ‚ÄúCasa di Venere‚ÄĚ, organismo senza scopo di lucro e composta da persone in possesso di adeguate competenze nel settore dell'assistenza alle vittime di violenza di genere. Le operatrici - secondo le proprie professionalit√† - offriranno gratuitamente consulenza giuridica, sanitaria e psicologica a chiunque ne far√† ichiesta. L'Amministrazione Grillo, dal canto suo, favorisce la collaborazione tra lo ‚ÄúSportello‚ÄĚ e la rete assistenziale comunale, impegnandosi anche in attivit√† di sensibilizzazione sul territorio.

In pi√Ļ, il Comune ha gi√† predisposto un numero verde (800 300 006) dedicato a coloro che - in caso di urgenza - necessitano di un primo contatto con le operatrici della sudetta Associazione, in grado di fornire una prima assistenza. Infine, l'Amministrazione comunale ha gi√† arredato un locale della Procura destinato alle audizioni protette di minori e vittime vulnerabili, al fine di metterle a proprio agio quando sono chiamate a rendere dichiarazioni alle Autorit√†.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie