Trapani Oggi

Raccolta differenziata - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Attualità

Raccolta differenziata

03 Dicembre 2009 16:39, di Niki Mazzara
visite 973

Mazara del Vallo, 3 dicembre 2009- Ventimila utenti hanno già pagato l’acconto Tia 2009. I dati degli incassi sono stati comunicati da Poste Italiane ...

Mazara del Vallo, 3 dicembre 2009- Ventimila utenti hanno già pagato l’acconto Tia 2009. I dati degli incassi sono stati comunicati da Poste Italiane che, tramite i propri sportelli su tutto l’Ambito, riscuote le bollette sull’acconto Tia 2009 emesse da «Belice Ambiente Spa». L’incasso per la società d’Ambito ha superato i due milioni di euro.  A Mazara ha già pagato il 21,29% (6.149 utenti) di chi ha ricevuto la bolletta, a Castelvetrano il  0,49% (4.771). «L’andamento più che soddisfacente si registra anche a Santa Ninfa col 21,62% e Gibellina col 21,54% - commenta l’amministratore unico, Francesco Truglio - il trend dei pagamenti dimostra che la tariffa è gradita agli utenti». Secondo i dati forniti da Poste Italiane a Salemi ha pagato il 23,06%, a Petrosino il 16,91%, a Partanna il 19,38%. Èdel 21,26% l’incasso che si è registrato a fine novembre a Campobello di Mazara,seguito da Petrosino col 16,91%. Sulla bolletta per l’acconto Tia 2009 (calcolato nella misura del 65% sui parametri della Tia 2008) agli utenti non sono stati  riconosciuti le agevolazioni individuali e collettive sulla bolletta. «Queste - spiega l’amministratore unico - verranno conteggiate nel saldo che gli utenti riceveranno nel 2010. Per i più “virtuosi” non è escluso che il conguaglio possa essere pari a zero, usufruendo delle agevolazioni individuali e collettive sulla raccolta differenziata e sul compostaggio domestico».

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie