Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Raccolta differenziata dei rifiuti, il Comune riduce la TARI - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

2

1

Testo

Stampa

Video
Calatafimi

Raccolta differenziata dei rifiuti, il Comune riduce la TARI

28 Aprile 2016 17:10, di Ornella Fulco
Raccolta differenziata dei rifiuti, il Comune riduce la TARI
Video
visite 778

Calatafimi si conferma cittadina virtuosa per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti. La raccolta differenziata aumenta, dice il sindaco Vito Sciortino e, quindi, è possibile ridurre la TARI che dovrà essere pagata dalle famiglie e dalle attività commerciali. "I miei concittadini - spiega - hanno una propensione spiccata alla differenziata e Calatafimi è il comune che raggiunge la percentuale maggiore in provincia di Trapani". "Ridurre la TARI - spiega il primo cittadino - significa mettere in atto un'inversione di tendenza, rispetto al passato, nella gestione della fiscalità locale a cui abbiamo lavorato fin dal nostro insediamento, compiendo una seria ed attenta politica contro l'elusione e l'evasione fiscale e procedendo, già dal 2015, ad un primo taglio della tassa nell'ambito delle utenze domestiche". Determinante per questo risultato anche la qualità del servizio gestito dagli operatori dell'AGESP, la società che assicura la raccolta dei rifiuti in città. Sciortino ha anche anticipato l'avvio di una serie di controlli da parte della Polizia Municipale sul conferimento dei rifiuti per contrastare i comportamenti irregolari ancora presenti e l'avvio di un progetto, in via sperimentale, per verificare la percorribilità di una diversa articolazione del servizio di raccolta. Un provvedimento, quello della riduzione della tassa sui rifiuti, in controtendenza con quelli adottati da altre amministrazioni comunali, tra cui quella del capoluogo, alle prese con i conferimenti in discarica, le sanzioni della Regione per il mancato raggiungimento della quota di differenziata del 65%, le "resistenze" all'avvio della differenziata porta a porta e le polemiche riguardanti la proposta di delibera che intendeva ridurre gli sgravi per chi conferisce i rifiuti differenziati presso l'isola ecologica del lungomare Dante Alighieri. Come dimostra l'esempio di Calatafimi, non solo differenziare è possibile ma fa bene all'ambiente e alle tasche dei cittadini.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Raccolta differenziata dei rifiuti, il Comune riduce la TARI
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie