Trapani Oggi

Riapre il Teatro M° Tonino Pardo: concessa l'agibilità permanente - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Riapre il Teatro M° Tonino Pardo: concessa l'agibilità permanente

28 Aprile 2023 12:00, di Redazione
visite 1323

Per i lavori è stato utilizzato un corposo finanziamento di 423 mila euro

"Ufficialmente possiamo annunciare, con enorme senso di soddisfazione, di aver conquistato l'agibilità permanente da parte della Commissione Comunale di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli sul Teatro M° Tonino Pardo di Trapani. È stato un lavoro lungo, complesso, faticoso che alla fine ha dato i suoi buoni frutti".  Così sottolinea Natale Pietrafitta, consigliere delegato dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, in merito alla riapertura del Teatro M° Tonino Pardo di Trapani.

Per i lavori è stato utilizzato un corposo finanziamento di 423 mila euro (Rigenerazione Urbana)che sono stati utilizzati per procedere con opere di completamento e miglioramenti anche acustici e funzionali oltre che per rendere agibile la parte superiore. La Commissione Comunale di Vigilanza Locali di Pubblico Spettacolo (CCVLPS) ha concesso il nulla osta. Trapani ha adesso un piccolo teatro pienamente sicuro e a norma. L'organizzazione è stata complessa anche a causa delle tante procedure amministrative, ma con il lavoro coordinato adesso siamo pronti a restituire a Trapani un teatro.

"L'attuale governance, ha dovuto sostituire, collocare e modificare elementi tecnici perché il Teatro superasse favorevolmente il vaglio della Commissione Comunale. In data odierna, dunque, - così continua Natale Pietrafitta - a seguito della visita da parte della Commissione Comunale, il Teatro è stato ritenuto idoneo allo svolgimento dei pubblici spettacoli. Il Teatro M° Tonino Pardo aprirà le proprie porte, per la prima volta dopo la lunga pausa di questi ultimi anni, domenica 30 aprile, alle ore 21.00, in occasione del Concerto di Gala del XVIII Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”: un evento che ci sentiamo di dedicare a tutti i trapanesi ed a tutte le potenzialità artistiche di questa nostra splendida città” - così conclude Natale Pietrafitta.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie