Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Scuderia Trapani Corse sugli scudi a Erice - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

2

Testo

Stampa

Sport
Erice

Scuderia Trapani Corse sugli scudi a Erice

17 Settembre 2018 12:00, di Salvatore Morselli
La premiazione di Francesco Maltese alla 60ª Monte Erice
Sport
visite 1271

“Con il Cronometro… con il Cuore”. Così i dirigenti della Scuderia Trapani Corse hanno voluto sintetizzare la partecipazione della alla 60° Monte Erice che ha visto tanti piloti al via. L’equipe del presidente Nicolò Incammisa e del suo vice Nicola Tardia hanno ottenuto diversi significativi primi posti nelle varie classi. In particolare, nella gara riservata alle vetture storiche, Giovanni Candela  si è piazzato primo di Classe nella TC 1000 del 1° Raggruppamento; Gaspare Piazza primo di Classe e secondo sssoluto nel 3° Raggruppamento con la sua Fiat X – 1/9 Silohuette.
Per quanto riguarda invece la prova del Civm esordio alla grande nella Racing Start per il giovane Gianpiero Campo con un secondo posto nella “terribile” Classe RSTB 1600 ed un eccellente terzo di Gruppo RS. Terzo di Classe per Antonino Tilotta (ad un passo dal titolo Siciliano nello Slalom) nella RS – Plus 1600; mentre Francesco Maltese è primo di Classe nella E2SH 1150.
Esordio con i botti per Martina Raiti. La giovanissima figlia d’arte si è piazzata prima di Classe e seconda di Raggruppamento nella difficile Cn classe 1600, mentre Angelo Massimo Gentile ha chiuso con un ottimo terzo di Classe nella E2SS 1000.
La foto della premiazione di Francesco Maltese ci dice, ancora una volta, come l’automobilismo non è solo tecnica e tempi. Francesco da ragazzino, sognava di partecipare alla Monte Erice, la “nostra corsa” per eccellenza, e finalmente ha coronato il suo sogno, andando oltre, vincendola, anche senza l’uso delle gambe, con una auto magistralmente preparata dagli Ingardia di Mazara del Vallo, comandi al volante. Attorno a lui si sono stretti tutti coloro che sono stati sfortunati in questa edizione della “Corsa”,  mancando podi per poco e vittorie per rotture, come Monacò (rottura cambio), Gulotta (centralina cambio), Valenti (motore). La Scuderia Trapani Corse, archiviata con soddisfazione la Monte Erice, si prepara adesso per le prossime gare.

© Riproduzione riservata

Commenti
Scuderia Trapani Corse sugli scudi a Erice
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie