Trapani Oggi

Scuola: domani al via le lezioni. I consigli per cominciare bene - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Scuola: domani al via le lezioni. I consigli per cominciare bene

13 Settembre 2015 13:26, di Niki Mazzara
visite 525

Nuovo anno scolastico al via domani in Sicilia e, quindi, anche in provincia di Trapani. Sono quasi nove milioni gli studenti, secondo quanto riferisc...

Nuovo anno scolastico al via domani in Sicilia e, quindi, anche in provincia di Trapani. Sono quasi nove milioni gli studenti, secondo quanto riferisce il Miur che, nelle varie regioni italiane, torneranno tra i banchi di scuola. Più di 1 milione gli alunni - parlando di scuole statali - varcheranno la soglia di quella dell'infanzia, 2 milioni 583.514 quelli della scuola primaria, 1 milione 649.408 gli studenti della secondaria di I grado e 2 milioni 628.648 quelli della secondaria di II grado. Certo non sarà facile, dopo la lunga pausa estiva ritrovarsi catapultati in quella realtà fatta di compiti, verifiche e interrogazioni. Se neanche il piacere di ritrovare i compagni di classe riesce ad attenuare l'ansia da rientro ecco una serie di consigli, secondo il sito Skuola.net, per cominciare al meglio: Partire con il piede giusto  – Per iniziare bene è fondamentale partire con l’atteggiamento giusto: munitevi di buona volontà, voglia di fare e siate fiduciosi nei confronti delle vostre capacità e potenzialità. Scegliere il metodo di studio – Avete passato lo scorso anno scolastico a studiare e studiare, senza avere buoni risultati? Probabilmente non state usando il metodo di studio adatto a voi. Anno nuovo vita nuova: chiedendo consiglio ai professori e ai genitori, cercate il modo giusto per interessarvi e stimolarvi. Scandire la giornata – Definite un numero di ore giornaliere di studio e stabilite una divisione del tempo in funzione dei compiti da svolgere: quando si stabilisce un termine ben preciso, infatti, si è molto più rapidi a svolgere le varie mansioni. Niente distrazioni – Quando iniziate a studiare niente distrazioni! Spegnete o abbassate la suoneria del vostro cellulare, se qualcuno vi cerca potrete rispondere più tardi, quando farete pausa. Sconnettete anche Facebook, Instagram, Twitter ecc., così non sarete tentati da notifiche ed emoticon e riuscirete a mantenere più a lungo la concentrazione. Un po' di tempo libero – Lasciatevi un po’ di tempo libero (non tutto il pomeriggio, pero!) per passarlo con i vostri amici, per praticare attività sportive o per dedicarvi a qualche attività ricreativa. Farà bene al vostro umore e vi scaricherà i nervi. Usate l'astuzia non la pigrizia – Se vi capita di finire tutti i compiti del giorno in un tempo più breve rispetto a quanto avevate stabilito, allora provate ad anticiparvi quelli dei giorni successivi. Questo può risultare utile per liberare del tempo da dedicare ad attività costruttive che ancora non avevate pianificato. Sonno regolare  – Dopo le vacanze è bene cercare di andare a letto e di svegliarsi sempre alla stessa ora. Il corpo si abituerà così ai nuovi ritmi veglia/riposo imposti dal dover ritornare a frequentare le lezioni. Mangiate bene – Ritornate a un’alimentazione regolare. Niente diete drastiche o fai da te ma solo qualche piccolo accorgimento per tornare in forma e ritrovare la giusta concentrazione. Non mancano i consigli anche per chi, domani mattina, si chiederà: come mi vesto? Anche in questo caso vengono in soccorso le "dritte" sul look elargite da Skuola.net. Attenzione ai cattivi odori – Si raccomanda come prima cosa, quindi massima cura dell’igiene personale ma evitando di eccedere con il profumo: una fragranza che si diffonde per tutta l’aula e vi accompagna con la scia sarebbe poco apprezzata. Abiti adatti – In classe abbandonate l’abbigliamento da spiaggia o il look succinto da discoteca. Attenzione agli accessori – Se per il primo giorno di scuola avete intenzione di mettere un cappello, toglietelo appena entrate a in classe. La stessa cosa vale per gli occhiali da sole e, anche se vi piace ascoltare la musica, evitate di tenere le vostre cuffie al collo durante le lezioni ma riponetele nello zaino. Stabilite in anticipo cosa indossare – Eviterete così di farvi prendere dal panico, domani mattina, evitando così di fare errori. Jeans, pantaloni di cotone, gonna, t-shirt, camicia, qualunque sia la vostra scelta, ricordatevi che dovete sentirvi comodi e a vostro agio. Non tentate di copiare l’abbigliamento di un’amica o di un personaggio famoso, scegliete invece qualcosa che non vi renda impacciati nei movimenti e che vi faccia sentire sicuri. Solo così sarete liberi di comunicare agli altri cosa c’è di bello in voi.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie