Trapani Oggi

Sigel, il presidente Alloro: “puntiamo ad un campionato di vertice” - Trapani Oggi

Editoriale |

Sigel, il presidente Alloro: “puntiamo ad un campionato di vertice”

03 Settembre 2013 18:09, di Niki Mazzara
visite 501

Tre volti nuovi e tante conferme per la Sigel Pallavolo Marsala che questa mattina ha “celebrato” il primo atto ufficiale della nuova stagione ritrova...

Tre volti nuovi e tante conferme per la Sigel Pallavolo Marsala che questa mattina ha “celebrato” il primo atto ufficiale della nuova stagione ritrovandosi per una colazione di lavoro allo Juparanà di piazza Francesco Pizzo. Insieme alle “veterane” Pinzone, Conti, Macedo e Patti, anche Nasari, Gibertini ed Inglese ovvero i tre rinforzi per il campionato di B1, ma soprattutto coach Campisi, il direttore tecnico Titone, il coordinatore del settore giovanile, Maurizio Falco, e le due “anime” della società, il presidente Massimo Alloro ed il direttore sportivo, Maurizio Buscaino. Aggregate alla prima squadra anche due delle protagoniste della storica finale nazionale Under 18 della scorsa stagione: Diana Spanò e Maria Chiara Corbasa. Nel “primo” giorno della nuova avventura c'è lo stesso entusiasmo di sempre, un entusiasmo frutto di una passione genuina. “Ho sempre detto che le squadre vere si vedono nelle difficoltà – ha sottolineato il presidente Alloro – le note vicende ci hanno allontanato dalla serie A, ma non dalla passione vera. Siamo convinti che ci sono tutte le componenti per fare bene nel prossimo campionato di B1”. Agli ordini di coach Campisi, che potrà contare sulla collaborazione del direttore tecnico, Enzo Titone, nel pomeriggio “vecchie” e nuove protagoniste della Sigel si sono ritrovate in palestra per la prima tappa di un cammino che porterà la squadra al meglio della condizione per l'esordio in campionato. A completare lo staff tecnico, pure il confermatissimo preparatore atletico, Paolo Modica. La curiosità del primo giorno è tutta per le nuove ovvero per l'opposto Nasari, il libero Gibertini e la palleggiatrice Inglese. “E' doveroso rivolgere un grazie infinito a Casalmaggiore per avere facilitato il passaggio alla Sigel di Nasari e Gibertini, due rinforzi che ci permettono di guardare con ottimisimo al futuro – ha detto Alloro – l'arrivo di Daniela Inglese si inquadra nell'ottica di valorizzare le migliori realtà del nostro territorio. L'obiettivo? Vogliamo disputare un bel campionato guardando al vertice. L'addio della Casoli? Attraverso un messaggio ha rivolto un grosso in bocca al lupo che ricambiamo sentitamente. Alessandra è sempre nel nostro cuore e rimane idealmente il nostro capitano”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie