Trapani Oggi

Vertenza Asacom. Avv Maltese (Codici): "il Libero Consorzio proceda con i pagamenti" - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Vertenza Asacom. Avv Maltese (Codici): "il Libero Consorzio proceda con i pagamenti"

05 Gennaio 2023 10:17, di Redazione
visite 2110

Notificati i decreti ingiuntivi alla Cooperativa

Notificati  da alcuni dipendenti con qualifica Asacom, assistite dall'Avvocato Vincenzo Maltese, (dirigente Associazione Codici - Centro per i diritti del Cittadino) i decreti ingiuntivi alla stessa Cooperativa, che da Giugno 2022 non retribuisce le Assistenti alla comunicazione.

L'Avvocato Maltese, aveva anche chiesto al Libero Consorzio, quale stazione appaltante, l'avvio della procedura di cui all'art. 30, comme 6 del nuovo codice dei contratti pubblici (d.lgs n. 50/2016), ossia i pagamenti delle retribuzioni in via sostitutiva rispetto alla Cooperativa datrice di lavoro. Il pagamento da parte del Libero Consorzio è peraltro obbligatorio ai sensi della citata legge.

Tuttavia, nonostante l'avvio della procedura e la consegna delle buste paga e dei codici Iban, a causa di qualche carenza documentale per alcune lavoratrici, il Libero Consorzio ancora non ha effettuato alcun pagamento.

"Auspicavo che prima della fine dell'anno la ex Provincia procedesse a retribuire quelle assistenti alla comunicazione, la cui posizione documentale era stata già controllata, che dal mese di Giugno non vedono un euro, con tutto quello che ne consegue in termini di costi di carburante, caro bollette, imposte da pagare;  anche queste donne non sono esentate dal pagamento di tutte queste spese che gravano sui loro nuclei familiari, spiega l'Avvocato Vincenzo Maltese. "Non si tratta di togliere nulla a nessuno ma sarebbe stata un'azione di buon senso se il Libero Consorzio avesse proceduto a liquidare tutte quelle retribuzioni che spettano per diritto (non è un favore che si sta chiedendo) alle lavoratrici Asacom la cui documentazione era già stata accertata da chi competenza. Non si possono bloccare i pagamenti di tutti per la mancanza nella consegna di una busta paga di poche. Azione Sociale peraltro ieri ha comunicato di aver consegnato tutta la documentazione richiesta. Pertanto - conclude l'Avvocato Maltese - stamane ho inoltrato una nota di sollecito al Libero Consorzio, affinchè si proceda ad effettuare i mandati pagamento per le mensilità spettanti, senza ulteriori ritardi". 

© Riproduzione riservata

Tag Asacom
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie