Trapani Oggi

A Favignana premiata l'Arma dei Carabinieri per l'attività svolta - Trapani Oggi

Favignana | Cronaca

A Favignana premiata l'Arma dei Carabinieri per l'attività svolta

02 Giugno 2022 18:33, di Redazione
visite 1938

Una cerimonia voluta dal sindaco Forgione

Presso il Palazzo Florio a Favignana, si è tenuta stamane una cerimonia di premiazione con la consegna di ricompense, fortemente voluta dal sindaco Francesco Forgione, ai rappresentanti delle Forze di Polizia e al personale sanitario che si sono contraddistinti nel corso dell’anno 2021/2022.

A consegnare le ricompense il sindaco in persona, alla presenza di tutta la giunta
comunale, nei locali dello storico edificio dove verrà inaugurata una mostra della famiglia
Florio.

Durante il periodo dal gennaio 2021 a maggio 2022 la Stazione Carabinieri di Favignana
ha messo in atto un’intensa attività di controllo del territorio che ha visto l’espletamento di
oltre 1000 servizi esterni (pattuglie automontate, a piedi e ordine pubblico), attraverso i
quali si è potuto addivenire ad una corposa attività preventiva consistita nel controllo di
veicoli e soggetti nonché in ispezioni ad attività commerciali e cantieri edili.

Nella rete degli uomini dell’Arma di Favignana sono finite 12 persone che sono state tratte
in arresto per vari reati oltre i 200 soggetti denunciati all’A.G. a vario titolo.

La Stazione di Favignana si è anche occupata degli sbarchi di clandestini sulle Egadi che
ha poi trasportato a Trapani con le motovedette dell’Arma.

Svariati sono stati i clandestini approdati sulle coste delle tre isole minori che hanno visto il
pronto intervento dei Carabinieri (ultimo sbarco di 7 soggetti avvenuto il 31 maggio appena
trascorso a Marettimo) che si sono adoperati alla gestione di ogni singolo straniero.

Altro settore attenzionato dai Carabinieri della Stazione di Favignana è quello del controllo,
della prevenzione e repressione degli illeciti commessi alla guida dove diversi risultano i
soggetti denunciati per guida sotto l’effetto di alcol o droghe, lesioni personali e
documentazione non in regola.

Nella forte e continua collaborazione con le altre FF.PP. presenti sul territorio egadino sono
state condotte operazioni congiunte nella fattispecie sul contrasto alla detenzione e
commercializzazione di prodotti ittici non regolari e in materia di somministrazione di
alimenti e bevande e corretto utilizzo di spazi pubblici.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie