Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 05 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"A tavola con il dottore", riuscito incontro tra medicina e gastronomia - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

1

2

4

Testo

Stampa

Attualità
Valderice

"A tavola con il dottore", riuscito incontro tra medicina e gastronomia

12 Marzo 2016 18:47, di Ornella Fulco
"A tavola con il dottore", riuscito incontro tra medicina e gastronomia
Attualità
visite 604

Secondo appuntamento, oggi presso l'osteria "Sfizi e Delizie" di Valderice, con "A tavola con il dottore", un'iniziativa del centro "Sinergia" di Trapani guidato dalla nutrizionista Giovanna Tranchida, dall'assistente sociale Maria Elvira De Luca e dall'ostetrica Daniela Grammatico. A relazionare, in una accogliente atmosfera conviviale, sono stati i dottori Domenico Curci, ortopedico, e Edvin Zeicaj, neurochirurgo, dell'Istituto ortopedico "Galeazzi" di Milano. Il primo ha illustrato le strategie di trattamento del piede piatto nei bambini e negli adulti mentre il secondo ha affrontato la tematica delle ernie discali sia in sede lombare sia in sede cervicale. I due professionisti hanno anche risposto alle domande di alcuni medici e altri operatori sanitari presenti fornendo chiarimenti sulle più recenti metodologie di trattamento delle patologie oggetto della riunione. Nel corso dell'incontro si sono, inoltre, susseguiti gli interventi del responsabile del Centro ortopedico Ferranti, della farmacista Floriana Sergio sulle cure naturali delle algie e di Chiara Tobia sulla pratica del "nordic walking". A scandire le relazioni sono state, anche questa volta, le prelibatezze preparate dai fratelli Enzo e Nicola Bandi che hanno proposto un menù ricco e variegato e servito, tra l'altro, i formaggi del caseificio "Rosselli" di Custonaci. Il locale, lo ricordiamo, è presente nell'edizione 2016 della guida "Osterie d'Italia" di Slow Food e sono diversi i prodotti dei presidi Slow Food siciliani e non solo che possono essere gustati nell'osteria valdericina. Presente alla conviviale anche Maurizio Messina, presidente del Bailliage di Trapani della "Chaine des Rotisseurs", rinomata associazione mondiale di enogastronomia, la cui fondazione risale al 1248 in Francia.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings