Trapani Oggi

Al Granillo vince la squadra più forte, il Trapani - Trapani Oggi

Sport

Al Granillo vince la squadra più forte, il Trapani

01 Novembre 2023 16:54, di Laura Spanò
visite 1814

E domenica allo stadio arriva l'Acireale

Reggio Calabria - Un Trapani coraceo agguanta la decima vittoria consecutiva in altrettante partitegiocate in questa prima parte di campionato e al Granillo di Reggio Calabria finale di partita fra la formazione che ha raccolto l’eredità della Reggina la Lfa Reggio Calabria - Trapani 0-2. Tutte nel primo tempo, le reti di Balla e Kragl. Sono state le geometrie disegnate dai singoli del Trapani a preparare le due reti dei granata. Al Granillo vincono forza, qualità, esperienza e personalità.

Le azioni –

Al 7' minuto Balla porta in vantaggio il Trapani. Calcio d'angolo di Kragl per Balla che non si fa sfuggire la palla e sorprende Martinez che si fa infilare il pallone direttamente in rete. Combinazione giusta quella del Trapani e lo scambio Kragl – Balla, con quest'ultimo che infila in rete. Al 41' ancora il Trapani, che allunga con un'azione questa volta di Balla che dopo avere rcevuto pallone da Ba, apparecchia direttamente per Oliver Kragl che di sinistro riesce a sorprendere Martinez e porta sul 2 a 0 il Trapani. Nella ripresa il Trapani non ha rischiato nulla anzi ha provato a mettere la palla ancora nella porta del Reggio Calabria che non ha comunque mai calato di intensità. Nessuna emozione particolare, solo qualche cambio per entrambe le squadre e nulla più. Partita a parte un plauso va agli ultras della Sud del Granillo che hanno cantato dal primo all’ultimo istante incitando i propri colori senza mai smettere.

E domenica ci sarà Trapani Acireale.

Il tabellino

Lfa Reggio Calabria (4-3-3): Martinez; Aquino (46′ Dervishi), Girasole, Ingegneri, Martiner; Zucco, Barillà (84′ Ricci), Salandria; Provazza (62′ Marras), Rosseti (66′ Coppola), Perri (66′ Altamura). A disposizione: Velcea, Kremenovic, Bright, Bianco. All.: Trocini.

Trapani (4-2-3-1): Ujkaj; Pino, Cristini, Sabatino, Morleo; Acquadro (58′ Crimi), Ba; Balla (75′ Mascari), Marigosu (66′ Gagliardi), Kragl (89′ Sparandeo); Cocco (84′ Samake). A disposizione: Tartaro, Guerriero, Oddo, Pipitone. All.: Torrisi.

Arbitro: Marra di Mantova (Savino-Ciannarella).

Marcatori: 7′ Balla, 42′ Kragl.

Le dirette inseguitrici...

Vince il Siracusa che oggi giocava contro il Licata 3-2 il finale di partita. Siracusa: doppietta di Alma e al '95 Sena decide la partita. Per il Licata, reti di Orlando e Minacori.

Sancataldese Vibonese finisce 2 -3 – Doppietta di Zerbo all' 83' e 90' per la Santacataldese. Per la Vibonese: Furina al 2’ e doppietta di Ciotti all’11’ e al 45’ del primo tempo.

La classifica vede il Trapani a 30 punti, Siracusa 28, Vibonese 27, Licata, Città di S'Agata 18, Nuova Virtus Igea, Lamezia Terme 16, La Fenice, Afragolese e Akragas 15, Canicattì 14, Acireale 13, Sancataldese 12, Ragusa 11, Portici 9, Locri 8, San Luca e Gioiese 4, Castrovillari 2.
 

© Riproduzione riservata

Tag calcio
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie