Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 21 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Al via il progetto #selfiemetticilatesta "Un casco per la Vita" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

4

0

2

1

Testo

Stampa

Attualità
Castellammare del Golfo

Al via il progetto #selfiemetticilatesta "Un casco per la Vita"

27 Settembre 2017 11:20, di Redazione
Al via il progetto #selfiemetticilatesta "Un casco per la Vita"
Attualità
visite 379

Si chiama #selfiemetticilatesta "Un casco per la vita" il progetto avviato dalla sezione cittadina del club Fidapa con il C.D.A."Paolo Galante" di Castellammare del Golfo, e  l'A.N.O.P.A.S. in collaborazione con l'Associazione Italiana Sindrome di Williams, le associazioni "La Vita" e S.O.S. Autismo di Castellammare del Golfo, con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Proloco di Alcamo. L'intento è quello di sensibilizzare e formare i giovani sull'educazione stradale, in sinergia con le Forze dell'Ordine, nelle scuole e nelle sedi istituzionali, con il coinvolgimento di esperti del settore e, soprattutto, con testimoni che hanno vissuto il dramma della perdita di un proprio familiare. L'iniziativa nasce dai dati Istat e dalle recenti scomparse di giovani a causa di incidenti stradali. Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità questi sono la nona causa di morte nel mondo fra gli adulti, la prima fra i giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni e la seconda per i ragazzi dai 10 ai 14 e dai 20 ai 24 anni. Si stima, inoltre, che senza adeguate contromisure, entro il 2020 rappresenteranno la terza causa globale di morte e disabilità. Il contest fotografico di sensibilizzazione, già avviato con successo, mira ad accendere l'attenzione sugli importanti gesti di sicurezza che spesso vengono trascurati. Secondo il XVII rapporto Aci- Censis indossare il casco abbassa del 40% il rischio di morte e del 70% il rischio di danni gravi alla testa. Con l’hashtag #selfiemetticilatesta, sulla pagina Facebook “tgpin Castellammare del Golfo/Alcamo”, si può partecipare al contest fotografico che raccoglie partecipanti da tutto il mondo. L’unico requisito per l’invio delle foto è ritrarsi indossando un casco, omologato e  ben allacciato. Il selfie più votato - mediante i like - e la scritta #selfiemetticilatesta verrà premiato durante la manifestazione finale che si svolgerà nel periodo natalizio. “Vogliamo attirare l’attenzione sul gesto di allacciare casco e cinture, perché troppo spesso vediamo ragazzini con il casco mal portato e ancor di più si vedono persone che non allacciano le cinture, il contest #selfieetticilatesta premia chi mette in sicurezza se stesso e gli altri, - spiega Anna Maria De Blasi, presidente del club Fidapa Golfo di Castellammare -. Abbiamo cercato partnership di eccezione, le Forze dell'Ordine, l'Amministrazione comunale, esperti del settore e le associazioni di volontariato. Queste collaborazioni ci permetteranno di raggiungere un pubblico ancor più vasto di appassionati di moto e motori, così da rendere efficace il messaggio di sicurezza”. “La vita è preziosa, metterla a rischio per questione di non curanza o disattenzione non ne vale la pena. Mi auguro siano tantissimi i selfie ad essere scattati e inviati – ha affermato Giuseppe Senia presidente del CDA "Paolo Galante" - le numerose vittime, da lassù, sono gli osservatori di questa iniziativa. Il testimone è passato a noi. Facciamo la nostra parte.”

© Riproduzione riservata

Commenti
Al via il progetto #selfiemetticilatesta "Un casco per la Vita"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie