Trapani Oggi

Arrestata dai finanzieri una donna per contrabbando di sigarette - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Arrestata dai finanzieri una donna per contrabbando di sigarette

14 Novembre 2023 10:47, di Redazione
visite 2503

Sequestrati mille e 200 chili di tabacchi

Finisce in manette Giovanna Quartararo 32 anni, disoccupata accusata di contrabbando di sigarette, sequestrati mille e 200 chili di tabacchi lavorati esteri. L'arresto è stato effettuato dai finanzieri del comando provinciale di Palermo. I tabacchi sono stati rinvenuti in un furgone a Palermo in un’area di parcheggio in via Giuseppe Li Bassi, al Villaggio Santa Rosalia.

Durante i controlli una pattuglia del nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo ha notato, secondo l’accusa, la donna che stava scaricando i cartoni di tabacchi dal furgone. Non appena ha visto i militari ha cercato di fuggire. Con l’aiuto del cane Arca sono iniziati i controlli. Dentro il mezzo sono state trovate 6 mila stecche di sigarette di contrabbando con il marchio Chesterfield.

La vendita al dettaglio avrebbe fruttato 200 mila euro. Il gip di Palermo ha convalidato l’arresto.

Prosegue senza sosta l’attività della Guardia di Finanza a contrasto dei traffici illeciti, per la tutela della sicurezza economico - finanziaria dei cittadini e della concorrenza, mantenendo costantemente alta la guardia rispetto alle condotte delittuose utilizzate anche per finanziarie le associazioni criminali locali. La costante azione di contrasto al fenomeno del contrabbando di sigarette, che ancora oggi rappresenta un crimine diffuso e ben organizzato, contribuisce altresì a difendere la salute dei consumatori rispetto ai rischi che derivano dalla totale mancanza di controlli sulla qualità dei prodotti.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie