Trapani Oggi

Ars. Approvata la proroga delle province - Trapani Oggi

Palermo | Politica

Ars. Approvata la proroga delle province

21 Giugno 2023 18:02, di Redazione
visite 1471

In attesa della riforma restano i commissari per evitare che si svolgano le elezioni di secondo livello

In attesa di votare la Finanziaria bis, l'Ars ha dato il via a una leggina che permette di prorogare di un anno il commissariamento delle ex Province. In attesa della riforma che riporterà in vita i vecchi enti reintroducendo il voto diretto da parte dei cittadini, viene così prorogato il commissariamento voluta dal governo per evitare che si svolgano le elezioni di secondo livello.

Un emendamento del deputato Pd Dario Safina obbliga a nominare come commissari i dirigenti regionali in carica. Trenta i voti a favore, 25 i contrari. Soltanto i dirigenti regionali in servizio potranno ricoprire il ruolo di Commissari straordinari delle ex Province, in attesa che si legiferi sul tema. Questo decide l’emendamento al Disegno di Legge sulla proroga degli incarichi ai Commissari dei Liberi consorzi dei comuni presentato oggi in aula dal deputato trapanese Dem Dario Safina e approvato a scrutinio segreto con 30 voti favorevoli e 25 contrari, mandando sotto la maggioranza di centrodestra.

La volontà del parlamento regionale è quella, infatti, di prorogare i commissari delle città metropolitane e dei liberi consorzi fino al 2024, data entro la quale il governo nazionale dovrebbe riformare la le legge Delrio così da tornare ad eleggere a suffragio diretto, i governi delle ex Province.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie