Trapani Oggi

Calcio, Trapani sprecona, solo un pari con Aversa - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Calcio, Trapani sprecona, solo un pari con Aversa

07 Dicembre 2022 16:26, di Salvatore Morselli
visite 1054

I granata colpiscono due legni e sbagliano un rigore

Un pareggio che sta stretto al Trapani. Contro il Real Aversa la squadra granata getta alle ortiche due punti non riuscendo a conquistare la vittoria sprecando un rigore e colpendo due pali, fallendo anche diverse occasioni e giocando una ventina di minuti in superiorità numerica.  Un po’ per proprio demerito, un po’ per sfortuna, ma il campo alla fine dice uno a uno.

Inizio positivo per il Trapani che al 3’ va vicino al gol: Musso appena fuori area, spalle alla porta si gira e colpisce il palo alla destra del portiere di casa che nulla avrebbe potuto. L’Aversa risponde due minuti dopo con Domenico Russo che incrocia il tiro, palla di poco fuori.  Al 9’ i granata reclamano per un rigore per fallo del portiere di casa su Musso, a per il direttore di gara non c’è nulla. Al 14’ cross di Domenico Russo in area granata, Schiavi di testa, Summa vola e mette in angolo. I granata passano al 27’ con Catania, servito in area e lesto a mettere la sfera alle spalle di Antonio Russo. Trapani padrona del campo cerca il gol del raddoppio che prima Bonfini e poi Russo, gran parata su Romano e palla in angolo, negano. Gli errori sotto porta si pagano ed al 42’ Nespoli, sugli sviluppi di un batti e ribatti in area granata, mette dentro il pallone del pareggio. Il primo tempo si chiude con una ripartenza del Trapani ma il cross di Kosovan è fuori misura.

In apertura della ripresa, al 5’, Padroni di casa vicini al gol: Domenico Russo a botta sicura, Summa devia con i piedi, palla sulla traversa e quindi in angolo. Il Trapani risponde all’11’ con una gran botta di Kosovan, Russo, ancora lui, gli nega il gol mettendo in angolo. Poi, al 18’, ci prova Romano da fuori area, para a terra portiere aversano. Trapani sfortunato al 21’ con la palla deviata di testa da Cangemi che finisce sulla traversa. Al 27’ contatto in area aversana, Schiavi manda per terra Cellamare, rigore. Dal dischetto Kosovan, ma Russo si piede para. Su capovolgimento di fronte follia di Strianese che colpisce Summa, rosso diretto e Aversa in dieci. Al 44’ occasione per Musso che da pochi passi dalla linea di porta avversaria tira alto. Un minuto dopo Cangemi sfiora il palo. È l’ultima occasione, finisce in parità

Real Aversa -Trapani 1-1: .

Real Aversa   (4-3-3):  Russo A.; Schiavi, Crispino, Faliveni ( 1’ st Del Prete) , Nespoli, Bonfini , Cavallo (30’ st Passariello), Russo D.( 38’ st Petrucciuolo) , Strianese, Formicola ( 16’ st Gassama) , Scognamiglio,( 16’ st Boemio)   A disp.: Romano, Vitiello, Balzano,   All. Maschio.

Trapani (3-5-2): Summa; Carboni, Gonzalez, De Pace ( 23’ st Cellamare) ; Pipitone, Marigosu (37’ st Matese) , Cangemi, Kosovan, Romano; Catania (34’ st Ngyir) , Musso. A disp.: Cultraro, Mangiameli, Santapaola, Scuderi, Giuffrida, Oddo. All. Monticciolo.

ARBITRO: Graziano di Rossano

Reti: Pt Catania al 27’, Nespoli al 42’, ,

Note: angoli 3/8 recupero  1/ 5  Espulso Strianese al 29’ st, ammoniti Bonfini, Del Prete, Schiavi,  per il Real Aversa, Gonzalez, Matese per il Trapani

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie