Trapani Oggi

Cambio comando all'82° Centro C.S.A.R - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Cambio comando all'82° Centro C.S.A.R

07 Settembre 2022 19:51, di Redazione
visite 704

La cerimonia si è svolta presso l’Hangar S.A.R. della base aerea di Trapani Birgi

Presso l’Hangar S.A.R. della base aerea di Trapani Birgi , si è svolta la cerimonia di passaggio di consegne al Comando dell’82° Centro C.S.A.R..

All’evento, presieduto dal Colonnello Pilota Giacomo Zanetti, Comandante il 15° Stormo di
Cervia da cui il Centro dipende, hanno partecipato le autorità civili, militari e religiose trapanesi,
tutto il personale del Reparto.

Nel discorso di commiato, il Comandante uscente, Tenente Colonnello Pilota Angelo Mosca ha
sottolineato il non facile compito di mantenere gli impegnativi compiti di istituto del Centro durante
l’emergenza COVID riuscendo, anzi, a portare a termine nuovi obiettivi sia sul piano operativo che
manutentivo. Il Tenente Colonnello Mosca ha poi voluto rivolgere un colloquiale e sincero saluto
agli organi di stampa e ai media giornalistici, ringraziandoli della fattiva collaborazione in quasi 14 anni di addetto stampa del Centro. Infine rivolto il suo pensiero al Maggiore Forcato, comandante subentrante, apprezzandone la professionalità e le doti di analisi e progettazione, augurandogli una buona scalata verso mete sempre più alte.

Il Magg. Pilota Marco Forcato, già Capo Sezione Operazioni dell’82° Centro, ha innanzitutto
espresso la propria gratitudine al Col. Zanetti per la fiducia accordatagli nel designarlo alla guida
dell’82°. Ponendo il focus sulla mission istituzionale dell’82°, il SAR (Search and Rescue), lo SMI (Slow Mover Interceptor) e l’AIB (Anti Incendi Boschivi), ha puntualizzato che operando in situa-
zioni anche estreme, spesso il Centro rappresenta per chi è in pericolo l’ultima speranza e il labile confine tra la vita e la morte.

Rivolgendosi al personale del Reparto ha evidenziato il continuo ampliamento delle capacità che il Centro ha raggiunto nei vari compiti assegnati, crescendo come squadra grazie anche al continuo addestramento degli equipaggi. Il Magg. Forcato ha infine voluto ringraziare il Ten. Col. Mosca per i risultati raggiunti durante il suo comando, conscio di prendere in eredità un Centro di assoluta eccellenza e nel pieno delle sue capacità operative.

Il Colonnello Zanetti ha espresso il suo apprezzamento e plauso per il Comandante uscente in virtù degli importanti obiettivi e traguardi raggiunti nei due anni di comando, affrontando con professionalità i disagi dovuti alla pandemia in corso. Al Magg. Forcato il Colonnello Zanetti ha rivolto il suo più sentito augurio per il nuovo incarico e per gli impegni che affronterà nel prossimo futuro.

L'82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce,
24 ore su 24, 365 giorni l'anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ri-
cerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in peri-
colo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologi-
che estreme. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7500 persone in pericolo di vita. Dal 2018 il Reparto ha acquisito la capacità AIB (Antin-
cendio Boschivo) contribuendo alla prevenzione e la lotta agli incendi in Sicilia.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie