Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 29 Novembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Covid/19. Aumenta il numero dei contagi in provincia, oggi 161 - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

4

Testo

Stampa

Cronaca

Covid/19. Aumenta il numero dei contagi in provincia, oggi 161

10 Settembre 2020 14:13, di Redazione
Covid/19. Aumenta il numero dei contagi in provincia, oggi 161
Cronaca
visite 22584

**Aggiornamento** 20.10 - Tutti negativi i tamponi e i test sierologici effettuati mercoledì dal Trapani Calcio. Rimane un solo giocatore al momento positivo al covid/19. I granata faranno un terzo ciclo di tamponi venerdì, in modo da dare la possibilità, accertato che nessun altro risulti positivo al virus, a Mister Di Donato e ai calciatori al momento a sua disposizione, di poter finalmente iniziare gli allenamenti collettivi domenica così come previsto da protocollo sanitario. 
**Aggiornamento** 16,24 - Tutti negativi i tamponi effettuati dai consiglieri comunali. A darne notizia è il sindaco Giuseppe Peraino.Ieri, il Presidente del Consiglio comunale, i consiglieri comunali, il Sindaco, i responsabili di settore e il dipendente che hanno partecipato alla seduta di consiglio comunale dello scorso 3 settembre, si sono sottoposti ai testi tampone-nasofaringeo per il Covid-19 e i risultati sono negativi per tutti. Il test è stato necessario, come da prassi, poichè un consigliere comunale che era presente in quella seduta dello scorso 3 settembre, è risultato positivo al Covid-19.
Ad Alcamo intanto l’Ufficio elettorale del Comune ha fatto sapere che per le consultazioni elettorali e referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza
 
**Aggiornamento** 15,30 -  Ci sarebbero 4 casi sospetti al covid19 a Castelvetrano. Quattro persone, sarebbero arrivate per accertamenti al pronto soccorso dell'ospedale, che è stato chiuso al pubblico. I pazienti sono stati dirottati tra Mazara e Marsala. Intanto un avvocato del foro di Marsala è bloccato in casa in quarantena “preventiva” in attesa di sapere l’esito del tampone fatto per accertare se affetto o meno dal Covid-19. Intanto chiuso il Museo Pepoli a Trapani dopo che un dipendente è risutlato positivo al Covid/19
Aumentano i casi di coronavirus in provincia di Trapani, dato che stanno aumentando i tamponi e ci sono categorie, come ad esempio gli insegnanti, che stanno facendo test sierologici di massa. 
Aumenta ancora il numero dei contagi da coronavirus in provincia. Il numero più alto a Trapani dove si contano 35 contagi. Segue Salemi con 26 a ruota poi tutti gli altri comuni, primo caso a Petrosino. Il Sindaco Gaspare Giacalone fa sapere che "la persona contagiata si trova in isolamento obbligatorio, sta bene ed è asintomatica. Segue il caso, come prassi, l’Azienda Sanitaria Provinciale che provvede anche a sottoporre a quarantena obbligatoria chiunque sia entrato in contatto con il soggetto contagiato".
Il totale casi attuali positivi è di 161 (il dato è al netto di decessi e guarigioni) così distribuiti:
Alcamo 16; Buseto Palizzolo 14; Calatafimi-Segesta 8 (anche se la nota del Comune parla di un nuovo contagio e quindi 9 casi); Castellammare del Golfo 2; Castelvetrano 8; Erice 8; Marsala 16; Mazara del Vallo 10; Partanna 5; Salemi 26, Santa Ninfa 4; Trapani 35; Valderice 6; Vita 1, San Vito Lo Capo 1; Petrosino1.
Ricoverati non in Terapia intensiva - 9
Isolamento domiciliare obbligatorio – 152
Decessi – 5
Totale tamponi effettuati – 25.364
Test sierologici su personale sanitario - 9.970
Test per ricerca antigene - 1.656
Continua l’attività di monitoraggio dei pazienti in quarantena attraverso i test per la diagnosi del covid-19.
L’eventuale differenza con il dato riportato dalla Regione siciliana è data dal calcolo di soggetti indicati come residenti sul territorio trapanese, che hanno sviluppato la patologia in territorio extraprovinciale dove sono ancora domiciliati, e pertanto non caricabili sulla curva epidemiologica locale.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings