Trapani Oggi

Dispersi in mare. E' di Giuseppe Lo Iacono il corpo ritrovato ieri sera in mare, si cercano Vito e Michele - Trapani Oggi

Cronaca

Dispersi in mare. E' di Giuseppe Lo Iacono il corpo ritrovato ieri sera in mare, si cercano Vito e Michele

15 Maggio 2020 08:29, di Redazione
visite 2361

Stamane si sono uniti ai soccorsi i pescherecci di San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo

Si tratta di Giuseppe Lo Iacono, 33 anni, e non di Vito, come in un primo momento si era pensato, il corpo ritrovato nel tardo pomeriggio di ieri dagli uomini della guardia costiera a largo di Ustica. Giuseppe assieme al cugino e allo zio era a bordo anche lui del peschereccio "Nuova Iside" di cui si sono perse le tracce da più di un giorno. Proseguono le ricerche dello Zio Matteo e del cugino Vito“
 

Sono riprese le ricerche stamane dei due marittimi a bordo del peschereccio “Nuova Iside” disperso da martedì nel mare tra San Vito Lo Capo e Ustica. Questa mattina si uniranno alle ricerche anche in pescatori della flotta di Terrasini e alcuni motopesca della zona di San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo.
Ieri è stato ritrovato nel mare di Ustica il corpo del 33enne Giuseppe Lo Iacono, uno dei tre a bordo dell’imbarcazione di Terrasini, oltre al cugino 26enne Vito e il padre di quest’ultimo, Matteo, di 53 anni: erano impegnati in una battuta di pesca di pescespada.
Una motovedetta della Guardia costiera ieri pomeriggio ha trasportato il cadavere fino a Terrasini.

Per le ricerche sono stati impiegati anche due elicotteri, un aereo e due motovedette della Guardia costiera, cui si è aggiunta la nave di ricerca oceanografica “Urbano Monti”, dotata di tecnologia avanzata anche per la ricerca di profondità.

Alle ricerche si affiancano anche gli equipaggio dell’82° Centro C.S.A.R. di Trapani hanno effettuato 3 sortite.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie