Trapani Oggi

Erice, l'Udc appoggia la Toscano, FdI "Centrodestra morto" - Trapani Oggi

Erice | Politica

Erice, l'Udc appoggia la Toscano, FdI "Centrodestra morto"

23 Aprile 2022 11:35, di Samo
visite 1326

L’Udc raggiunge l’intesa politica e programmatica con Daniela Toscano, Maurizio Miceli attacca

L’Udc apre la sua campagna elettorale ad Erice dopo aver raggiunto l’intesa politica e programmatica con la Sindaca Daniela Toscano.

Lo ha comunicato Fabio Bongiovanni, commissario provinciale del Partito, sottolineando come la  parti si sono confrontate in vista del prossimo appuntamento elettorale, in un  incontro improntato alla massima cordialità che si è svolto in un clima molto positivo e costruttivo.

Udc e Toscano hanno riscontrato che sono svariati i punti di vista e le idee sul futuro di Erice e sulle ipotesi del suo sviluppo che convergono e accomunano le reciproche posizioni di partenza e che possono certamente essere poste alla base di una proficua collaborazione politica in direzione della condivisione delle responsabilità amministrative. Si sono quindi positivamente valutate le condizioni politiche per realizzare un’ intesa, in funzione delle elezioni amministrative del prossimo mese di giugno, che induce ambedue le parti nella consapevolezza di aver raggiunto un serio accordo politico-amministrativo che poggi su solide basi programmatiche condivise.

"Avendo reputato che quella di Daniela Toscano, oltre a ad essere la migliore, è anche la più solida per il futuro prossimo della Città di Erice, - scrive  Bongiovanni - possiamo annunciare che è stata raggiunta l’intesa politica di massima che porta ad aprire la coalizione di liste che già la sostengono all’importante contributo elettorale, ideale e propositivo delle donne e degli uomini candidati nella lista dell’Udc".

 Per rappresentare al meglio e raggiungere in concreto gli obiettivi e le progettualita' individuate, il Commissario Provinciale, in raccordo con il Segretario Regionale, e sentiti i deputati e gli esponenti locali dell'UDC, ha conferito al dottor Luigi Nacci l'incarico di Commissario Comunale dell'UDC di Erice, cosi' da potere avviare fin da subito la ricostruzione del partito sul territorio ericino e consentirgli la necessaria immediata operatività al fine di seguire e coordinare direttamente tutti gli adempimenti pratici e i rapporti politici. 

Al comunicato di Bongiovanni replica a muso duro Maurizio Miceli, portavoce provinciale di Fratello d'Italia 

"Alla coerenza non c’è mai fine. Apprendiamo dalla stampa il sostengo dell’Udc alla candidatura di Daniela Toscano su Erice, in coalizione col partito democratico. La stessa Udc che partecipa della maggioranza di centrodestra in Italia, alla Regione Siciliana, esprimendo membri nel governo regionale, su tutti proprio l’Assessore Turano.

La stessa Udc che chiede il sostegno di Fratelli d’Italia su Palermo, proponendoci un centrodestra alternativo, a Erice va con la sinistra, con cui già ufficialmente governa pure Trapani. Alla coerenza non c’è mai fine, s’intende la coerenza nel perseguire una linea politica opportunistica, senza un disegno coerente complessivo, con la faccia di bronzo, per cadere sempre in piedi.

Il centrodestra, - dice a chiare lettere Miceli -  almeno nel nostro territorio, è morto, Alcamo prima e Erice adesso ne danno la prova plastica. Fratelli d’Italia si candida anche in Provincia di Trapani a rappresentarlo per poi ricostruirlo, partendo proprio da Erice, passando dalle prossime competizioni regionali e nazionali, finendo poi l’anno prossimo su Trapani. Ci rivolgiamo ai cittadini, agli elettori di centrodestra tutti, la politica deve tornare ad essere credibile, patente che non può essere attribuita sicuramente all’Udc.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie