Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 10 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Espugnato il “Ceravolo” con le reti di Polidori e Evacuo - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

3

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Espugnato il “Ceravolo” con le reti di Polidori e Evacuo

11 Marzo 2018 20:32, di Salvatore Morselli
Espugnato il “Ceravolo” con le reti di Polidori e Evacuo
Sport
visite 472

Foto by Trapani Calcio Battendo 2-1 il Catanzaro (reti di Polidori ed Evacuo), il Trapani ottiene tre punti importantissimi e continua la sua marcia di avvicinamento alla seconda posizione. La squadra granata passa al “Ceravolo” al termine di una gara tosta, che aveva messo dalla sua parte dopo il gol di Polidori e poi raggiunto da un rigore dubbio. Ci ha pensato Evacuo a rimettere la freccia del sorpasso anche se poi una sua leggerezza gli è costato il secondo cartellino giallo. In inferiorità numerica l’undici di Calori ha retto ed alla fine torna a casa con una vittoria. In apertura, al 2? il Catanzaro si rende pericoloso con un colpo di testa di Onescu. Para Furlan. Al 7 ancora i padroni di casa : cross dalla destra e tentativo di tacco da parte di Infantino. La retroguardia granata riesce ad allontanare. Al 20’ si vede il Trapani : sulla destra Marras mette in mezzo per Palumbo che però viene anticipato da un difensore Al 26? rigore macroscopico per i granata non fischiato dal direttore di gara: Evacuo viene vistosamente trattenuto in area. Al 38? ancora protesta dei granata quando Scarsella, dentro l’area, viene vistosamente trattenuto da un avversario. Al 40’ il Trapani passa: sinistro al volo di Polidori e palla in rete. Si va al riposo con i granata avanti. Nella ripresa al 4? calcio di rigore per il Catanzaro per un fallo di Silvestri su Onescu, giallo per Evacuo per proteste. Dal dischetto Infantino pareggia. Un pari che dura poco poiché all’ 11? Evacuo con un gol capolavoro riporta avanti il Trapani e subito si prende il secondo giallo e viene espulso. Trapani in dieci e il Catanzaro va vicino al gol con un sinistro di Letizia alto. Al 31? fallo da ultimo uomo di Gambaretti su Marras, per il direttore di gara solo giallo. Al 32? punizione di Palumbo, palla deviata dalla barriera in corner. Poi nulla di rilevante sino alla fine. Catanzaro – Trapani 1-2 Catanzaro: Nordi, Nicoletti (25’st Corado), Maita, Zanini (1’st Spighi), Infantino, Marin, Gamberetti (33’st Sabato), Riggio, Onescu, Puntoriere (1’st Letizia) (37’st Valotti), Falcone. A disposizione: Marcantognini, Cason, Van Ransbeeck, Cunzi, Di Nunzio, Badjie, Sepe, Valotti. All. Giuseppe Pancaro Trapani: Furlan, Rizzo, Drudi, Scarsella, Evacuo, Polidori (33’st Murano), Fazio, Silvestri, Palumbo, Marras (42’st Visconti), Corapi (37’st Steffè). A disposizione: Pacini, Ferrara, Pagliarulo, Dambros, Canino, Girasole, Minelli, Aloi. All. Alessandro Calori Arbitro: Meraviglia di Pistoia; Assistenti: Garzelli di Livorno e Meocci di Siena Reti: Polidori 40’, Infantino (R) 6’st, Evacuo 11’st Note: Ammoniti Marin, Gambaretti nel Catanzaro – Evacuo, Palumbo, Scarsella nel Trapani; Espulso Evacuo (T) al 13’st; Recuperi 1’pt-5’st; Corner: 9-6; Spettatori: 3.196

© Riproduzione riservata

Commenti
Espugnato il “Ceravolo” con le reti di Polidori e Evacuo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie