Trapani Oggi

Giovane di Castellammare assolto dall'accusa di violenza sessuale - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Cronaca

Giovane di Castellammare assolto dall'accusa di violenza sessuale

09 Giugno 2024 07:02, di Redazione
visite 1000

La vicenda era scattata dopo una denuncia presentata ai carabinieri

Assoluzione con formula piena per un operaio di 28 anni di Castellammare del Golfo accusato di violenza sessuale. Si chiude così una vicenda giudiziaria che aveva visto imputato il giovane finito sottoprocesso per violenza sessuale ai danni della giovanissima fidanzatina, all'epoca 13enne. Tra i due c'era una differenza d'età di 12 anni.

La vicenda giudiziaria era cominciata nel febbraio del 2023. In pratica non sarebbe stato commesso nessun reato e quindi nessun rapporto sessuale con la ragazzina che all’epoca dei fatti era infra quattordicenne.

Il processo è scaturito dalla denuncia presentata ai carabinieri di Castellammare del Golfo dalla madrina della ragazzina che ha esposto quanto a lei raccontato dal padre della presunta vittima. Durante le indagini non è stata disposta alcuna perizia sanitaria ginecologica sulla tredicenne ma i carabinieri hanno allegato i verbali di altre dichiarazioni, quelle del padre della ragazzina e di due donne. Effettuata anche l’audizione protetta della minore nel gennaio del 2022. Le indagini andarono avanti per qualche altro mese e poi il giovane venne rinviato a giudizio per ‘atti sessuali con minorenne che non ha compiuto quattordici anni’.

L’assoluzione del 28enne è arrivata anche perché, nel corso del dibattimento, il padre della stessa vittima, imputato in altro procedimento anni fa per maltrattamenti in famiglia e poi assolto, ha ridimensionato il suo racconto e le accuse. La stessa ragazzina, oggi sedicenne, sempre in audizione protetta non ha fra l’altro mai confermato di avere compiuto atti sessuali completi con il ragazzo che è stato quindi assolto con formula piena.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie