Trapani Oggi

La guardia costiera chiarisce: "nessun naufragio nel Mediterraneo" - Trapani Oggi

Cronaca

La guardia costiera chiarisce: "nessun naufragio nel Mediterraneo"

13 Aprile 2020 14:17, di Redazione
visite 1353

Arriva la spiegazione del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto

Il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto chiarisce sul gommone alla deriva nel Mediterraneo.  "In merito al presunto naufragio di un gommone con migranti a bordo, reso noto ieri dall’ONG Sea Watch, si informa che il mezzo ripreso da un velivolo Frontex e segnalato quale pericolo per la navigazione, era un gommone alla deriva, in area SAR libica, senza motore, verosimilmente oggetto, nei giorni scorsi, di un intervento di soccorso avvenuto da parte delle competenti autorità libiche, che hanno successivamente lasciato il natante vuoto alla deriva, traendo in salvo i migranti che si trovavano a bordo. Dalle immagini trasmesse non si rileva la presenza di corpi, relitti o oggetti galleggianti in mare, nelle vicinanze del gommone né nell’area circostante, che possano far pensare ad un recente naufragio".

Ieri al contrario la ONG Sea Watch, aveva con un tweet scritto che: “Circa 250 persone erano alla deriva da ieri su 4 gommoni. Oggi avvistamenti di Frontex li riportano ancora in mare e uno capovolto. Naufragato con le persone a bordo. Sono stati lasciati morire soli nel giorno di Pasqua da un'Europa che parla a vuoto di solidarietà verso le persone che soffrono”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie