Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 27 Febbraio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

La Pall. Trapani torna alla vittoria battendo Cassino - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

La Pall. Trapani torna alla vittoria battendo Cassino

11 Novembre 2018 20:05, di Salvatore Morselli
Federico Miaschi, uno dei protagonisti della gara
Sport
visite 763

La 2 B Control riesce a vincere, soffrendo, una gara che sul campo aveva dimostrato di poter vincere con una certa facilità, riuscendo ad andare acvanti anche di 19, ma dimostrando di non essere del tutto capace di saper gestire tale vantaggio, Un calo di concentrazione che poteva costare caro, un atteggiamento che è stato stigmatizzato da coach Parente che, seppure soddisfatto per la vittoria, non ha dimostrato di esserlo per la prestazione.
Eppure contro l’ultimna della classe sembrava che potese essere più facile, anche per quanto visto in una terza frazione dominata, Primo quarto con Trapani che entra determinata ma si trova subito di fronte un Cassino intenzionato a non fare da vittima sacrificale. Nel secondo quarto Trapani ha un momento in cui tira il fiato, e ne approfitta Cassino che prima pareggia e poi, a cavallo tra il 16’ ed il 18’, trascinata da un grande Jackson, piazza un parziale di 7-0  portandosi avanti (39-41). Trapani va  al riposo sul 47-45. Si torna in campo con i padroni di casa che fanno subito 7-0  portandosi al massimo vantaggio (54-45, più 9). I granata non si fermano, Miaschi e Ayers salgono in cattedra e Trapani vola a più 13 al 25’ ( 64-51). Vettese chiama time out per riordinare le idee e cercare di fermare l’inerzia della gara.  
Ma la mossa non ha effetto, il Trapani allunga ancora e via a più 19 con una tripla di Mollura ( 77-58 al 29’). A questo punto black out granata e Cassino si riavvicina e   chiude il quarto sul 77-65. Ultima frazione con  i laziali trascinati da Pepper che si rifanno sotto e accorciano sino a meno sei (  82-76 al 35’). Il quintetto di Parente comunque non trema, Clarke con una tripla riallunga a nove di vantaggio. Poi lo stesso Clarke a 28 secondi con Trapani avanti di cinque perde malauguratamente palla in attacco lasciando ancora in sospeso il risultato finale.
Pepper mette dentro due liberi e Trapani ha palla in mano per gestire gli ultimi 23 secondi. Renzi subisce fallo, sbaglia il primo, mette dentro il secondo mettendo quattro punti tra le due squadre, poi recupera palla in difesa con Clarke che  subisce fallo e torna in lunetta mettendo dentro il secondo fissando il finale sul 91-86. 
 
2 B Control Trapani – Virtus Cassino  91- 86
( 25-22; 22-23; 30-20; 14-21)   
 
Trapani: Renzi 22 ,  Dosen , Artioli , Miaschi 15 , Czumbel , Clarke 15, Mollura 6, Nwohuocha 2, Ayers 18, Pullazi 13   all.re Parente
Cassino: Jackson 8, Masciarelli 5, Paolin 12, Bagnoli 8, Ingrosso 6, Raucci 18, Rossi, Castelluccia, Pepper 27, De Ninno 2  all.re Vettese
Arbitri :  Terranova di Ferrara, Wassermann di Trieste e  Nuara di Selvazzano Dentro (Pd)
Note : Uscito per 5 falli Mollura al 40’
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings