Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 28 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Lavori di adeguamento Galleria Segesta, pubblicato l'esito del bando - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Calatafimi Segesta

Lavori di adeguamento Galleria Segesta, pubblicato l'esito del bando

15 Settembre 2021 16:33, di Redazione
Lavori di adeguamento Galleria Segesta, pubblicato l'esito del bando
Attualità
visite 599

Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi è stato pubblicato l’esito del bando di gara finalizzato ai lavori di adeguamento delle strutture e degli impianti tecnologici della canna in direzione Alcamo della galleria Segesta, lungo l'autostrada A29dir "Alcamo-Trapani.    L'appalto, che prevede un investimento complessivo pari a circa 18 milioni di euro, è stato aggiudicato mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, assegnando un massimo di 20 punti alla componente prezzo e un massimo di 80 punti alla componente qualitativa. 
  Le opere di adeguamento nella canna in direzione Alcamo saranno le medesime di quelle già realizzate nella canna adiacente e saranno costituite da interventi sia strutturali, mediante il risanamento del rivestimento interno, che impiantistici, mediante la realizzazione dei nuovi impianti di illuminazione e aerazione, di segnaletica luminosa, dell'impianto radio, dei sistemi SOS, telecontrollo, videosorveglianza e rilevazione incendi, oltre che dell'installazione del sistema idrico antincendio. 
  La durata dei lavori è fissata in 700 giorni, comprensivi di 30 giorni per andamento stagionale sfavorevole, a decorrere dalla data di consegna all'impresa aggiudicataria. 
La gara è stata aggiudicata al Raggruppamento Temporaneo di Imprese Steelconcrete Consorzio Stabile, che ha designato per l’esecuzione dei lavori l’impresa consorziata Soteco srl – Idrogeo srl – Consorzio Stabile Aurora Scarl, che ha designato per l’esecuzione dei lavori le imprese consorziate Cos.it. srl e Unirock srl.  
   Anas ha aderito al Protocollo d’Intesa tra le Prefetture della Regione Sicilia del 14 Novembre 2016, per garantire il rispetto della legalità nei cantieri.      

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings