Trapani Oggi

Mazara, sequestrati due cantieri navali non in regola - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Cronaca

Mazara, sequestrati due cantieri navali non in regola

08 Febbraio 2024 15:33, di Redazione
visite 2878

Dalle autorizzazioni mancanti ai manufatti abusivi

Due cantieri navali sono stati sequestrati dalla capitaneria di porto a Mazara del Vallo, perché non aveva le autorizzazioni necessarie per i lavori. I titolari sono stati denunciati alla procura di Marsala.

I sigilli sono stati apposti dai militari del nucleo di polizia ambientale della guardia costiera a un cantiere navale di oltre 4 mila metri quadri situato lungo il fiume Mazaro.

Nel secondo cantiere, invece, sono stati riscontrati manufatti non conformi da punto di vista demaniale. I militari hanno accertato «innovazioni non autorizzate» e «modifiche dello stato dei luoghi». Al controllo ha collaborato personale dell’Arpa Sicilia. Anche per quest’ultima la
Capitaneria di porto di Mazara del Vallo ha provveduto al sequestro dell’intera area interessata al fine di impedire l’aggravarsi e/o il reiterarsi del reato accertato. Ancora una volta, la sinergia tra diverse amministrazioni è stata fondamentale per un’efficacia attività di contrasto all’illegalità. L’operazione in questione rappresenta l’ultima, in ordine di tempo, di numerosi controlli svolti recentemente e finalizzati alla tutela dell’ambiente costiero e del demanio marittimo. La Capitaneria di porto di Mazara del Vallo continuerà nei prossimi giorni ad effettuare controlli nel territorio al fine di salvaguardare l’ambiente marino e costiero.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie