Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 02 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Messa in sicurezza del porto, firmato il contratto - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

1

4

Testo

Stampa

Attualità
Castellammare del Golfo

Messa in sicurezza del porto, firmato il contratto

21 Aprile 2017 11:21, di Redazione
Messa in sicurezza del porto, firmato il contratto
Attualità
visite 490

"Èstata firmata all’Assessorato regionale l’appendice di contratto che ha ritardato l’avvio del secondo stralcio di lavori di messa in sicurezza del porto. Si potrà finalmente mettere in moto il cantiere e ritengo che adesso non dovrebbero esserci altri rallentamenti". Lo ha reso noto il sindaco Nicolò Coppola riferendosi ai lavori di messa in sicurezza del porto, finanziati con circa quindici milioni di euro, e che saranno effettuati dall’associazione temporanea d’imprese S.I.C.S. SpA e Consorzio Stabile C.F.C. Srl. "L’appendice - prosegue il sindaco - è una variante del contratto che doveva andare alla Corte dei Conti e che ha ritardato l’inizio dei lavori che erano già in partenza. Il prossimo passo è il crono programma dei lavori". Al momento il cantiere non sarà avviato dove vi sono i pontili galleggianti ma nel tratto di banchina dove è prevista la riqualificazione per compromettere la stagione delle attività presenti nell'area che sarà poi liberata a settembre. Per quanto riguarda il primo lotto di lavori al porto, fermi dal 2010, il sindaco Nicolò Coppola afferma: "Anche in questa circostanza ho chiesto all'Assessorato regionale di velocizzare e sbloccare l’iter per il primo stralcio di lavori fermi ormai da troppo tempo. Questa è la vera sfida poiché occorre evitare ulteriori danni a quanto già realizzato che, come ho sottolineato a gran voce, è già stato parzialmente compromesso".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings