Trapani Oggi

Notte Bianca, le critiche del Pd - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Notte Bianca, le critiche del Pd

23 Agosto 2014 16:44, di Niki Mazzara
visite 636

Il Pd di Trapani in una nota ha criticato la iniziativa della Notte Bianca di ieri sera nella città capoluogo. I democratici, nel rivolgere un plauso ...

Il Pd di Trapani in una nota ha criticato la iniziativa della Notte Bianca di ieri sera nella città capoluogo. I democratici, nel rivolgere un plauso all'Ente Luglio Musicale ”che riesce a riportare la musica "on The road", riuscendo in opera difficile quanto bella: far conoscere strumenti tipici della musica classica ad un pubblico indistinto, aumentando così il bagaglio di cultura ed educazione di una collettività e proponendo un sano, e decisamente bell'intrattenimento”, sarcasticamente plaude al Sindaco Vito Damiano, capace di ottenere un record “da Guinness dei primati, ovvero di organizzare una notte bianca di nascosto. Infatti nell'unica notte bianca degli ultimi 2 anni, dove si concedeva la possibilità di derogare la normativa sull'inquinamento acustico fino alle 4,del mattino, e nessuno, lo sapeva”. In chiusura, secondo il Pd di Trapani, si è assistito ad un “bellissimo evento musicale che costituisce una novità, ed il totale fallimento della Notte Bianca (di nascosto) dal lato dei cittadini : perdendo così l'opportunità, per la scarsa informazione pubblica, che intervenissero avventori dal territorio; dal lato degli esercenti -che sulle sanzioni riscontrano informazione e tempestività- a cui nessuno ha dato notizia della notte bianca, omettendo il Sindaco di inserire anche tra le news del sito istituzionale l'ordinanza stessa; ma il fallimento peggiore si registra dal lato degli artisti, quei musicisti nostrani che tanto faticano a sopravvivere in questa città, a cui è stata negata la possibilità concreta di potersi esibire, e perché no di guadagnare qualche euro una volta tanto”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie