Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 26 Febbraio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Omicidio Rostagno, deciso dalla mafia. Lo scrive la Cassazione - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Valderice

Omicidio Rostagno, deciso dalla mafia. Lo scrive la Cassazione

26 Gennaio 2021 16:55, di Redazione
Omicidio Rostagno, deciso dalla mafia. Lo scrive la Cassazione
Cronaca
visite 346

«Francesco Messina Denaro disse di aver dato incarico a Vincenzo Virga di eseguire l’omicidio di
Mauro Rostagno» e questo «particolare» riferito, tra gli altri, dal collaboratore di giustizia Vincenzo Sinacori, «non è per nulla incompatibile con la ricostruzione di come operassero gli organi di vertice di 'cosa nostrà nella deliberazione di omicidi eccellenti». Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni
di conferma dell’ergastolo per il boss Virga accusato di essere il mandante dell’uccisione di Rostagno, su input di Messina Denaro, in un contesto decisionale totalmente mafioso che esclude «piste alternative» o «ripensamenti».Con la sua decisione emessa lo scorso 27 novembre, la Cassazione ha respinto il ricorso del Pg di Palermo e dei familiari di Rostagno (oltre che di altre parti civili come la Presidenza della Regione siciliana, l'Associazione siciliana della stampa e Libera) contro il proscioglimento di Vito Mazzara dall'accusa di essere stato il killer di Rostagno. Mazzara è in carcere all'ergastolo per altri crimini. Chi sparò a Rostagno non è stato ancora identificato.
Per quanto riguarda la condanna di Virga, la Cassazione indica anche altri "elementi positivi" alla base della decisione della Corte di assise di appello di Palermo. Per i giudici il coinvolgimento del boss si desume "nell'assenza, successivamente alla commissione dell'omicidio, di turbamenti sul territorio controllato dal mandamento di Trapani, con la prosecuzione stabile della direzione di Virga che ebbe modo di programmare altri importanti omicidi, dimostrazione logicamente inequivoca della piena adesione all'omicidio di Mauro Rostagno". Indicativo in tal senso, secondo gli 'ermellini', il fatto che "in riferimento a tutti gli omicidi di matrice mafiosa commessi su quel territorio, gli accertamenti penali non hanno mai condotto alla individuazione del mandante in soggetti diversi da Vincenzo Virga". (Fonte Ansa)

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings