Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 25 Luglio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Operazione antidroga nel quartiere "Mazara 2", un arresto e due denunce - Trapani Oggi

0 Commenti

3

5

1

0

1

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Operazione antidroga nel quartiere "Mazara 2", un arresto e due denunce

15 Settembre 2017 13:11, di Ornella Fulco
Operazione antidroga nel quartiere "Mazara 2", un arresto e due denunce
Cronaca
visite 1364

Nuova operazione antidroga degli uomini del locale Commissariato di Polizia nel quartiere “Mazara 2”. A finire in manette, in flagranza di reato, il 43enne Antonino Indelicato mentre sono stati denunciati a piede libero i coniugi mazaresi Giuseppe Indelicato, 39 anni, e Anna Calandrino, 38 anni. I tre sono accusati di detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le loro abitazioni, individuate come possibili centrali di spaccio, sono state perquisite. In una di essere era stato installato un impianto di videosorveglianza - con quattro telecamere esterne, un monitor da 50 pollici ed un sistema digitale di registrazione delle immagini - per monitorare l’eventuale presenza di forze dell’ordine nelle vicinanze e sfuggire ai controlli. Nei giorni scorsi i poliziotti hanno effettuato diverse attività di osservazione che hanno consentito di documentare svariate cessioni di sostanza stupefacente e tutti i soggetti ritenuti acquirenti sono stati identificati dopo che in loro possesso sono state trovate dosi di stupefacente appena acquistata dai tre. Ieri il blitz degli uomini della Squadra Pegaso, coadiuvati da un’unità cinofila della Questura di Palermo, all'interno dell’abitazione di Antonino Indelicato dove sono stati rinvenuti un panetto, in parte utilizzato, di hashish di 30 grammi circa, due dosi di marijuana di circa 2,5 grammi, oggetti chiaramente destinati al confezionamento di dosi, ed una somma complessiva di 2.149 euro, soprattutto in banconote di piccolo taglio, ritenute provento della vendita. Nell’abitazione dei coniugi sono state rinvenuti e sequestrati 22 grammi circa di marijuana, suddivisi in dosi e pronti per lo spaccio, e 430 euro in banconote di piccolo taglio. Come disposto dal pm di turno, Antonino Indelicato, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, è stato posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione in attesa della convalida dell’arresto e del giudizio direttissimo che si terrà davanti al Tribunale di Marsala nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings